Con ogni probabilità vedremo presto i primi Nikola TRE BEV (full electric) attraversare l’Italia. Il pesante elettrico sviluppato dagli americani di Nikola grazie alla joint venture con IVECO (la base del truck è quella dell’S-WAY) ha attirato l’attenzione di alcune tra le principali aziende di trasporto italiane, e oggi a Ecomondo IVECO ha svelato i nomi di queste realtà, evidentemente sensibili al tema della riduzione delle emissioni anche nel lungo raggio.

Il Nikola Tre in Italia grazie a GLS, FERCAM, LC3 e SMET

GLS, FERCAM, LC3 e SMET sono i player che hanno siglato degli accordi con IVECO per la consegna dei camion elettrici. Nello specifico, GLS, azienda di trasporto e logistica, vedrà protagonisti dell’elettrificazione della flotta due Nikola Tre BEV, che verranno consegnati al Gruppo D’Innocenti e A.E.V. per essere poi introdotti nel loro network. Gli altoatesini di FERCAM hanno ordinato un Nikola TRE BEV, mentre saranno cinque i truck completamente elettrici Nikola a disposizione di LC3, azienda che crede fortemente nell’elettrificazione sul lungo raggio. Infine, SMET ha scelto due Nikola Tre BEV per rendere ancora più verde la sua flotta.

Rinnovare la nostra partecipazione a Ecomondo, un Salone che come IVECO continua a mantenere un focus fortemente incentrato su un trasporto sostenibile, è motivo di grande orgoglio. Siamo infatti lieti di presentare l’eDAILY, il nostro Daily di sempre, semplicemente elettrico e il Nikola Tre alimentato a idrogeno, in questa cornice, insieme a tutte le novità legate all’elettrificazione dei nostri prodotti e ai servizi dedicati volti a ottimizzare la produttività dei nostri clienti, il tutto per creare un nuovo ed efficiente ecosistema della sostenibilità, perché il futuro è oggi

Massimiliano Perri, Direttore Generale IVECO Mercato Italia

In generale, è particolarmente orientata all’elettrificazione la partecipazione di IVECO all’edizione di quest’anno di Ecomondo a Rimini. In mostra i pezzi forti della recente esperienza tedesca allo IAA di Hannover: l’eDaily e il Nikola Tre nella versione FCEV, ovvero con le fuel cell a estendere l’autonomia del veicolo. A Rimini, fino a venerdì 11, è possibile ammirare due eDaily – un cabinato con passo di 3.450 mm e un furgone con 10,8 metri cubi di volumetria – con 190 cavalli di potenza massima e 400 Nm di coppia. Fino a 400 chilometri l’autonomia prevista nella versione con batterie da 111 kWh di capacità. Gli eDaily sono a disposizione anche nell’area della fiera destinata ai test drive.

iveco ecomondo 2022

200 eDaily a SV Noleggio. Prime consegne nel 2023

E a proposito di Daily ‘full electric’, IVECO e SV Noleggio hanno siglato proprio a Ecomondo un accordo per 200 veicoli elettrici a supporto della transizione energetica della catena del freddo: le prime 20 unità saranno consegnate già nel 2023. Si tratta di veicoli con due pacchi batterie da 37 kWh ciascuno (74 kWh in totale).

iveco ecomondo 2022

Salvatore Vaccaro, titolare di SV Noleggio, si è espresso così sull’accordo con IVECO: “La nostra società è sempre stata attenta a contenere le emissioni dei veicoli che costituiscono circa i 3000 autocarri del nostro parco circolante: già nel 2017 abbiamo acquistato 5 veicoli completamente elettrificati, e oggi vantiamo la totale proprietà di veicoli Euro 6. Con questo ulteriore accordo con IVECO miriamo a compiere un ulteriore passo nella direzione dell’abbattimento delle emissioni in atmosfera nel nostro parco macchine”.

In primo piano

DKV LIVE: quando la flotta è a portata di clic

L'avanzato sistema di gestione e tracciamento delle flotte di DKV è una soluzione che rivoluziona la vita dei fleet manager ma anche un sistema tecnologico che incrementa performance, sostenibilità e sicurezza degli autotrasporti.

Articoli correlati