Ultimi articoli

In primo piano

  • sut 14 settembre
  • corsi
  • Fassi

Brennero

Brennero al contagocce: dire no al dosaggio!

Se la politica va a braccetto su entrambi i versanti del Brennero, come dimostrano le dichiarazioni d’intesa congiunte tra Tirolo austriaco e le province di Bolzano e Trento, non succede lo stesso con le associazioni. Col comunicato congiunto di fine aprile, Anita, Anfia e Unrae hanno mostrato apert...

Brennero più caro e con meno camion

Parole chiave nel futuro del Brennero, modal split. Ovvero la percentuale di ripartizione del traffico merci tra linea ferroviaria e autostrada. Che oggi è al 21 per cento via treno contro 71 su gomma. Ma entro il 2027 dovrebbe arrivare a 50-50 per puntare al 70 treno e 30 gomma entro il 2035. Concl...

Il Tirolo riprova a strozzare il traffico merci sulla Monaco-Verona

Blockabfertigung, ovvero contingentamento. È quello che vuole fare l’Austria al Brennero e che ha scatenato le ire del ministro dei trasporti bavarese Joachim Herrmann. Di fatto, passerebbero 300 camion all’ora per ogni senso di marcia, solo in alcuni giorni dell’anno (per i test) sull’autostrada de...

Pedaggi Brennero: più contingentamenti e pedaggi monstre in arrivo

Il dato sui transiti nei mesi di maggio e giugno è piombato sull’opinione pubblica tirolese come una bomba: 23 mila camion in più, ogni mese, sul versante austriaco del Brennero. Senza giri di parole, un incremento del 6 per cento del traffico pesante in 12 mesi. Alla faccia dei numerosi ‘divieti se...

Brennero vietato, senza l’Euro 6 non si passa. Accordo Ue-Tirolo

È un teatrino senza fine quello messo in piedi dalle autorità locali di Innsbruck: facendo leva sull’autonomia federale austriaca, infatti, il Tirolo continua a imporre ‘divieti settoriali’ per condizionare il traffico dei camion lungo l’asse del Brennero. Divieti che sono regolarmente smentiti da B...
  1. Indietro
  2. 1
  3. 3
  4. 4
  5. 5