Sustainable Tour

Iveco sta collaborando con Amazon per implementare Alexa a bordo dei suoi veicoli

Un Iveco S-Way (o un Daily) in grado di rispondere ai comandi impartiti dall’autotrasportatore. Detta così potrebbe sembrare un episodio di Supercar, storica serie degli anni ’80 con l’indimenticabile David Hasselhoff, ma non è così. Sì, perché la Casa di Torino in collaborazione con la divisione tecnologica del noto sito di e-commerce, Amazon Web Services (AWS), introdurrà sul suo parco veicoli un sistema di attivazione vocale basato sull’intelligenza artificiale Alexa, già utilizzatissima in tutto il mondo sui dispositivi Echo, gli altoparlanti che hanno rivoluzionato il mondo della domotica.

Alexa

Iveco e Amazon, insieme per le soluzioni vocali del futuro

Dopo aver lanciato il suo nuovo brand di servizi digitali e soluzioni di trasporto IVECO ON, il produttore apre la strada ai servizi vocali in Europa utilizzando le capacità serverless e di apprendimento automatico di AWS e Amazon Alexa per ottimizzare l’esperienza degli autisti. In sostanza gli autotrasportatori potranno usare semplicemente la propria voce per gestire la pianificazione degli itinerari, verificare la necessità di manutenzione e lo stato del mezzo e richiedere suggerimenti sullo stile di guida.

Il servizio permette anche di azionare i comandi della cabina, consentendo agli autisti di rimanere concentrati sulla strada e aumentando così il livello di sicurezza. Inoltre, aiuta gli autisti a rimanere in contatto con il resto della comunità IVECO.

Il ruolo della tecnologia “Working Backwards”

Il nuovo servizio, progettato dal Digital Team di IVECO con il supporto di AWS Professional Services, è stato realizzato ispirandosi alla metodologia di innovazione “Working Backwards” (lavorare a ritroso) di Amazon, insegnata nell’ambito del Digital Innovation Program di AWS. Oltre a ciò, utilizza le tecnologie serverless, di riconoscimento vocale, apprendimento automatico e sicurezza di AWS.

«Siamo davvero entusiasti di questo nuovo servizio, destinato a definire un nuovo standard nell’industria automotive – afferma Fabrizio Conicella, Digital Lead presso IVECO -. Sfruttando l’ampiezza del portfolio di AWS, IVECO è stata in grado di innovare e fornire in tempi record un nuovo servizio che modifica radicalmente il modo in cui gli autisti si interfacciano con i veicoli e il resto della comunità».

Il nuovo servizio ad attivazione vocale di IVECO consolida la strategia digitale adottata dall’azienda, con l’obiettivo di offrire agli autisti la possibilità di svolgere le proprie mansioni in maniera del tutto nuova e interattiva, aumentando nel contempo il livello di sicurezza e comfort

2020-12-02T09:50:57+01:002 Dicembre 2020|Categorie: TRUCK|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio