IVECO ha consegnato 15 S-Way LNG al Gruppo D’Innocenti, azienda romana specializzata in trasporto espresso. I 15 trattori alimentati a gas naturale liquefatto – con serbatoio LNG da 540 litri di capacità sia lato destro sia lato sinistro e passo di 3.800 millimetri – verranno integrati nella flotta del gruppo per il committente GLS Italy. I veicoli sono dotati di cambio Hi-Tronix 12 marce, pacchetti Driving Comfort Plus, Arctic Climate, Premium Style, Driver Assistant, e fari Full LED.

Inoltre, sono equipaggiati con ralla JOST da 2” altezza 185 mm e piastra da 50 mm, predisposizione ADR, frigorifero estraibile e contenitore isotermico, climatizzatore a regolazione automatica e Parking Cooler integrato, due lettini, riscaldatore indipendente cabina/motore ad acqua (6 Kw), spoiler superiore e laterale, e predisposizione per il toll collect.

La consegna dei 15 S-Way LNG IVECO a Roma

La consegna si è svolta a Roma presso la sede del concessionario Romana Diesel. Hanno presenziato all’evento il titolare della ditta Massimo D’Innocenti insieme ai figli Daniele e Damiano, titolari dell’azienda; Massimo Artusi, Responsabile Commerciale Heavy Line Romana Diesel; Davide Ferraro, GLS Italy Senior Manager National & International Linehauls, e Fabrizio Buffa, IVECO Italy Market Alternative Propulsions Manager.

iveco s-way lng

“Abbiamo sempre dato fiducia al nostro partner Romana Diesel, che ci ha seguito nella consegna di questi 15 IVECO S-WAY a gas naturale, e continueremo a dargliela anche in futuro. Dopo tutti gli anni di collaborazione siamo soddisfatti del lavoro svolto insieme e di come le due aziende siano cresciute nel tempo”, ha commentato Massimo D’Innocenti.

«Performance nel lungo raggio senza impattare sull’ambiente»

Fabrizio BuffaIVECO Italy Market Alternative Propulsions Manager, ha aggiunto: “La scelta del Gruppo D’Innocenti è la dimostrazione che l’Italia, capofila della trasformazione energetica è pronta per un trasporto realmente sostenibile. Specialmente in una mission come quella del trasporto corriere, servono veicoli che garantiscano performance sul lungo raggio, senza impattare sull’ambiente. In quest’ottica, il gas naturale liquefatto permette un ulteriore passo verso la decarbonizzazione del settore dei trasporti tramite il Bio-LNG, una risorsa fondamentale per il raggiungimento di un’immediata indipendenza energetica”.

Massimo ArtusiResponsabile Commerciale Heavy Line Romana Diesel, ha chiosato: “L’investimento del Gruppo D’Innocenti avviene in un momento non facile per l’autotrasporto italiano nel suo complesso e, soprattutto, di forte tensione dei mercati energetici. È un atto di grande coraggio e imprenditorialità in favore dell’ambiente e della sicurezza stradale, una scelta coerente con una politica pluriennale e di lunga visione. Le aziende pioniere della trasformazione energetica devono ricevere il massimo riguardo dalle case costruttrici, grande supporto da parte delle Istituzioni e l’interesse di tutta la collettività”.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo amplia l’offerta di camion alimentabili a biodiesel

Il B100 è ora disponibile per un'ampia selezione di motori nei modelli Volvo FL, FE, FM, FMX, FH e FH16. L'attuale gamma di camion Volvo per impieghi medi e pesanti viene oggi offerta con motorizzazioni alimentate a diesel, biodiesel, HVO, CNG (gas naturale compresso), LNG (gas naturale liquefatto),...