La divisione tedesca di DHL ha acquistato 178 IVECO S-Way CNG per la sua divisione di spedizioni postali e pacchi, ampliando la sua flotta che ora conta oltre 450 veicoli alimentati a gas naturale compresso. Predisposti per l’utilizzo con biometano, i nuovi camion permetteranno una sensibile riduzione delle emissioni generate dalle attività di trasporto di DHL, appunto, in Germania.

Gli IVECO S-Way CNG per DHL

Riguardo i veicoli ordinati a IVECO, 161 IVECO S-Way CNG saranno consegnati in versione furgonata CNG AD190S34/P e verranno utilizzati per le brevi distanze e gli spostamenti giornalieri. I veicoli presentano un telaio standard 4×2 con una massa totale a terra di 19 tonnellate, una cabina standard Active Day con tetto ribassato e un motore CNG da 9 litri, in grado di erogare 340 cavalli e conforme alla normativa Euro VI. Su entrambi i lati sono installati quattro serbatoi di gas con un volume di riempimento gravimetrico pari a 80 kg per lato. Con un totale di 160 kg di CNG, i camion offrono un’autonomia fino a 670 km.

IVECO S-Way CNG DHL

Gli altri 17 IVECO S-Way CNG sono dotati di telaio con cassone mobile CNG AS260S46Y/FS CM e verranno utilizzati per il trasporto tra gli hub. Questi veicoli prevedono un telaio standard 6×2 con assale trainato sterzante, la spaziosa cabina Active Space e un motore CNG da 13 litri, in grado di erogare 460 cavalli e conforme alla normativa Euro VI. In questo caso, l’autonomia dei veicoli sfiora i mille chilometri.

In primo piano

Articoli correlati

FERCAM, risultati positivi della sperimentazione con HVO

Una sperimentazione avviata nel dicembre 2021 con una stazione di rifornimento HVO realizzata sul piazzale aziendale di FERCAM ha portato a risultati degni di nota: nel 2023 gli automezzi aziendali hanno percorso complessivamente 9.182.487 km con HVO, con una riduzione certificata di 10.289.334 kg d...