Ford Pro, la nuova divisione di Ford dedicata ai veicoli commerciali e al segmento business, conferma per l’ottavo anno consecutivo la più alta quota di mercato in Europa nel segmento, appunto, dei veicoli commerciali leggeri e dei pick-up. Nel 2022, Ford Pro ha fatto segnare una quota del 15% sul mercato europeo, in crescita in nazioni anche di primo piano in termini di volumi come Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Spagna, Svezia e Turchia, tra le altre.

In particolare, il Transit Custom è stato il van da una tonnellata più venduto in Europa. Peraltro, il 2022 è stato anche l’anno di presentazione dell’E-Transit, la versione full electric del furgone campione d’incassi, da giugno in testa alle vendite in Europa tra i van elettrici di quel segmento. Il Ford E-Transit è stato premiato con il Sustainable Truck of the Year 2023 nella categoria Van.

veicoli_commerciali_ford

Veicoli commerciali Ford: un anno in testa alle classifiche

Sempre lo scorso anno, Ford Pro ha presentato la sua piattaforma integrata di software, ricarica, assistenza e finanziamento, creata appositamente per massimizzare la produttività e la sostenibilità delle aziende europee di tutte le dimensioni.

Per quanto riguarda l’Italia, Ford si conferma al primo posto tra i costruttori esteri per l’ottavo anno consecutivo nel mercato dei veicoli commerciali con un all time record di share del 15,6% e si mantiene al primo posto sia nel segmento dei furgoni da una tonnellata (sia trasporto merci sia trasporto persone) con il Custom, sia in quello dei pick-up con il Ranger.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati