Il servizio postale norvegese Posten Norge sta testando uno Scania completamente elettrico da distribuzione sulla rotta tra Oslo e Tromsø, su un percorso sfidante di ben 1.600 km. Il camion fornito dal Grifone alle poste della nazione scandinava è un modello P, parte della nuova gamma di veicoli elettrificati annunciati lo scorso anno, con una capacità della batteria fino a 300 kWh e un’autonomia stimata di circa 250 km. Quella che è stata intrapresa in Norvegia è a tutti gli effetti la sfida più importante per un camion Scania con sistema propulsivo alternativo fino ad ora, e anche il viaggio più lungo che un camion completamente elettrico abbia mai affrontato.

Il percorso è impegnativo, con strade tortuose che costeggiano e svalicano diverse montagne. Nelle prove svolte negli ultimi mese lo Scania P elettrico è già stato messo alla prova sulle strade della Norvegia orientale, su un percorso di più di 250 km. “Vogliamo sapere se il camion manterrà la promessa di Scania sull’autonomia, il consumo di energia e come funzionerà in relazione ai punti di ricarica indicati. Siamo anche interessati ai costi operativi reali”, dice Kenneth Tjønndal Pettersen, Press Manager di Posten Norge.

Scania, nell’estremo nord per mettere sotto torchio il camion elettrico

Una volta raggiunta Tromsø, la cittadina diventerà il nuovo luogo di lavoro per il mezzo Scania. A Tromsø, che si trova all’estremo nord della Norvegia con un clima subartico, la stagione invernale a nevicate copiose, spesso con cadute di oltre due metri di neve. Le temperature da -10 a -20 gradi Celsius non sono rare. Il mese più caldo è luglio, quando le temperature medie raggiungono appena i 13 gradi. L’obiettivo dei test è quello di dimostrare la piena operatività del mezzo elettrico e della batteria anche nelle condizioni più gravose.

“I nuovi prodotti vengono continuamente sviluppati, testati e adattati al mercato. Le esperienze del viaggio con il camion di Posten Norge ci daranno preziose intuizioni che possono contribuire a far sì che più persone scelgano soluzioni di trasporto elettriche”, ha infine ribadito John Lauvstad, direttore marketing, comunicazione e sostenibilità di Norsk Scania.

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati