Real Trailer Krone

Scania, consegnati 7 veicoli alla provincia di Bolzano per il Servizio Strade

Prosegue l’impegno di Scania nella fornitura di veicoli dedicati al Servizio Strade. Nello specifico la Casa del Grifone ha consegnato 7 nuovi veicoli alla Provincia Autonoma di Bolzano, in Alto Adige, per le operazioni di viabilità invernale. Di questi, 3 sono nella versione P360 B4x2NA allestiti con attrezzatura Schmidt Street King 660. Saranno utilizzati come spazzatrici aspiranti con bocca sul lato destro. Altri 3 veicoli sono stati forniti nella versione P500 B4x4HZ con trazione anteriore permanente. L’ultimo dei sette mezzi è un P500 B4x2 HZ.

Una mission, quella della vendita e del supporto ai grandi clienti, già ribadita da Franco Fenoglio nel question time dello scorso mese. Sono due gli imperativi che hanno guidato la scelta della provincia altoatesina. Sicurezza e sostenibilità, alla base del piano concreto, ideato dalle istituzioni, per il rinnovo totale del parco veicoli operanti sulle strade del territorio provinciale, da attuare nei prossimi anni.

Scania

Scania P360 e P500: robustezza e funzionalità, anche in montagna

Gli Scania P360 nella versione B4x2NA, sono dotati dei nuovi motori Scania Euro 6 da 9 litri, 5 cilindri in linea, nella versione da 360 CV, con ottime prestazioni in termini di consumo di carburante che di guidabilità.

La versione da 360 CV eroga una coppia massima di 1.700 Nm già a 1.050 giri/min con un rapido aumento della coppia a partire fin dal minimo. Il mosaico dell’allestimento prosegue con il cambio automatizzato Scania Opticruise di V generazione.

I veicoli hanno un passo originale di 3350 mm. Questo permette di avere un veicolo estremamente compatto con raggio di sterzata ridotto. Una soluzione che garantisce i massimi livelli di manovrabilità anche in un territorio montuoso come quello altoatesino. Sono dotati inoltre del paraurti XT in acciaio heavy duty, garanzia di qualità, robustezza e potenza.

Gli altri quattro mezzi forniti sono tutti dotati dei nuovi motori Scania Euro 6 da 13 litri, 6 cilindri, nella versione da 500 CV, particolarmente adatti per affrontare le strade di montagna del territorio altoatesino. I veicoli sono allestiti con cassone ribaltabile trilaterale, piastra per attacco lama per sgombero-neve di Moretto, spargitore di sale e lama per lo sgombero neve di Aebi Schmidt Italia.

Alto Adige, verso una mobilità sempre più sostenibile

La cabina P, inoltre, garantisce ottima visibilità nella postazione di guida, pulsanti e controlli sono ad immediata portata del guidatore che potrà così porre massima attenzione alla guida. Gli ampi gradini di accesso, antisdrucciolevoli, garantiscono i massimi livelli di sicurezza in salita e discesa dalla cabina.

Di seguito, le parole di Daniel Alfreider, l’assessore provinciale alle infrastrutture e alla mobilità dell’Alto Adige.

“Il rinnovo del parco mezzi che operano sulle strade dell’Alto Adige rappresenta per noi una delle priorità più importanti. Abbiamo avviato un importante percorso verso una mobilità sempre più sostenibile. Percorso che vogliamo portare avanti anche attraverso l’introduzione di veicoli all’avanguardia, sia in termini di sostenibilità che di sicurezza, come quelli presentati oggi per il Servizio Strade. I nuovi mezzi garantiscono infatti una maggiore efficienza ed importanti vantaggi dal punto vista della sicurezza, sia per i conducenti che per gli utenti della strada”.

Daniel Dusatti, Direttore Vendite di Italscania ha poi concluso come riportato di seguito.

“È per noi un grande onore iniziare questa nuova partnership con la Provincia di Bolzano. I mezzi per il Servizio Strade sono stati progettati su misura per effettuare il lavoro gravoso che viene effettuato sulle strade della provincia di Bolzano. Siamo orgogliosi di consegnare questi primi veicoli, con la speranza di proseguire insieme sulla strada dell’innovazione tecnologica, della sostenibilità e della sicurezza”.

2020-09-06T11:50:32+02:0028 Luglio 2020|Categorie: TRUCK|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio