I camion elettrici Volvo Trucks della gamma media avranno un’autonomia superiore rispetto a quella attuale. Infatti, il costruttore svedese si è concentrato sui modelli Volvo FL e Volvo FE Electric, sviluppando nuove batterie in grado di aumentare la loro capacità e di garantire un’autonomia totale fino a 450 km con una ricarica.

L’energia extra può essere utilizzata anche per la guida in città durante i turni di lavoro più lunghi. Grazie al miglioramento delle batterie, la gamma Volvo FL Electric ha ora un’autonomia fino a 450 km, mentre la Volvo FE Electric ha un’autonomia fino a 275 km.

camion elettrici volvo-1

Meno pacchi batterie sui camion elettrici Volvo Trucks

“Con un’autonomia fino a 450 km, i nostri camion elettrici sono pronti a sostituire l’intera flotta di camion urbani diesel dei nostri clienti. I Volvo FL e FE Electric producono emissioni e rumori minimi, a beneficio del clima, dell’autista e di tutti coloro che vivono e si muovono in città”, ha dichiarato Jessica Sandström, SVP Product Management di Volvo Trucks. L’aumento della capacità delle batterie permette di installare meno pacchi batterie sul truck stesso. I Volvo FL e FE Electric aggiornati sono già ordinabili e saranno consegnati nell’autunno del 2023.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo FH16: con il nuovo motore D17, è più potente e consuma di meno

I test su strada confermano che il nuovo motore dell’FH16 consente di ottenere un risparmio di carburante del 5% e minori emissioni, aggiungendo al contempo il 7% in più di coppia: una combinazione che aumenta l’efficienza e la produttività per le attività di trasporto più impegnative.

FCA consegna 52 nuovi Volvo FH al Gruppo D’Innocenti

Il Gruppo D’Innocenti ha acquistato da FCA, storica concessionaria Volvo Trucks di Roma, 52 nuovi veicoli da impiegare per le consegne espresse a medio e lungo raggio in Italia e in Europa. Sono tutti trattori FH 4x2, montano un motore D13 da 420 cavalli con tecnologia turbocompound.