L’eActros LongHaul è l’ultimo arrivato tra i camion elettrici della gamma Mercedes-Benz Trucks. Presentato lo scorso anno alla IAA Transportation e testato nel rigido inverno finlandese nella prima parte di quest’anno, il veicolo è la proposta della Stella per un trasporto a zero emissioni anche nel medio-lungo raggio, grazie ad alcune novità tecnologiche, tra cui una diversa tecnologia, appunto, alla base delle batterie.

Mercedes amplia la gamma di camion elettrici

Attualmente, il veicolo è un prototipo. A ottobre, Mercedes lo lancerà ufficialmente sul mercato e ne cambierà il nome, chiamandolo eActros 600 in nome della capacità dei pacchi batterie in kilowatt. Un po’ come l’eActros nelle sue versioni 300 o 400 (a seconda del numero di pacchi batterie installati, appunto) per la distribuzione regionale. L’eActros 600 sarà prodotto in serie nello stabilimento tedesco di Wörth, con quelli di Mannheim, Gaggenau e Kassel in prima linea per la produzione dei componenti chiave.

L’elevata capacità della batteria e un nuovo assale di trazione elettrica particolarmente efficiente, sviluppato internamente, consentono un’autonomia di circa 500 chilometri senza ricarica intermedia. Attualmente si sta costruendo una flotta di circa cinquanta veicoli prototipo, che si prevede di sottoporre a test su strada con i primi clienti in una fase successiva.

Mercedes-Benz eActros LongHaul

“Un nuovo punto di riferimento nel trasporto merci”

“L’eActros 600, prodotto a Wörth, è in grado di sostituire la maggior parte degli autocarri diesel nell’importante segmento delle lunghe percorrenze, poiché stabilisce nuovi standard in termini di economicità per i nostri clienti. Inoltre, offre un enorme potenziale di riduzione delle emissioni di CO2. Sono convinta che questo camion definirà il nuovo punto di riferimento nel trasporto merci su strada”, ha commentato Karin Rådström, CEO di Mercedes-Benz Trucks.

Il truck elettrico sarà realizzato sulla linea di assemblaggio esistente presso lo stabilimento di Wörth, parallelamente e in modo flessibile agli autocarri da equipaggiare con trazione diesel. Anche i componenti della trazione elettrica saranno installati in quel sito. Interessante notare come, oltre al trattore, Mercedes-Benz Trucks produrrà anche varianti rigide dell’eActros 600 fin dal lancio sul mercato.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo amplia l’offerta di camion alimentabili a biodiesel

Il B100 è ora disponibile per un'ampia selezione di motori nei modelli Volvo FL, FE, FM, FMX, FH e FH16. L'attuale gamma di camion Volvo per impieghi medi e pesanti viene oggi offerta con motorizzazioni alimentate a diesel, biodiesel, HVO, CNG (gas naturale compresso), LNG (gas naturale liquefatto),...