C’erano anche Christian Levin, Ceo e Presidente di Scania nonché numero uno del gruppo Traton, e l’Executive vice president Stefano Fedel, oltre naturalmente all’Ad di Italscania Enrique Enrich all’inagurazione, lo scorso sabato, della nuovissima concessionaria Sacar in quel di Fiumicino, a due passi dall’aeroporto internazionale della Capitale. Centinaia gli invitati all’evento (cui hanno fatto da vistosissima cornice una settantina di veicoli Scania, trattori e carri diversamente allestiti), in larghissima parte clienti del marchio e dello storico dealer del Grifone (il cui nome è di fatto l’acronimo dei soci fondatori, Giovanni Carloni e Romeo Sardelletti). Il nuovo punto Sacar a Fiumicino, dove la struttura è ubicata in via Savigliano, si affianca a quello da anni operativo a Frosinone che distribuisce veicoli e autobus Scania nell’aerea del Lazio e parte della provincia dell’Aquila.

Christian Levin all’apertura della concessionaria Sacar per Scania a Fiumicino

Frutto di un ingente investimento che ha concretizzato un’idea nata nel 2006, la nuova concessionaria Scania di Fiumicino sorge in una zona strategica della cintura di Roma, a poca distanza dall’aeroporto Leonardo da Vinci e dal porto commerciale di Civitavecchia. Qui sotto l’intervista realizzata da Alberto Gimmelli.

In primo piano

Il nostro esclusivo Supertest dell’IVECO S-WAY 490

Questo è l’Iveco S-Way 490 che Vado e Torno ha provato in esclusiva per l’Italia sull’impegnativo percorso del Supertest 500 km, dove il pesante stradale Iveco ha realizzato, con 3,81 chilometri percorsi per ogni litro di gasolio consumato, una prestazione che lo proietta di diritto nell’olimpo dei ...

Articoli correlati