Economia circolare applicata ai camion usati. Renault Trucks annuncia la creazione, in Francia, di un impianto di smantellamento avanzato che consentirà di riutilizzare molti dei componenti propri dei camion usati. La “Used Parts Factory” sorgerà a Lione-Vénissieux e avrà l’obiettivo di dare una seconda vita alle parti riciclabili dei truck. L’iniziativa è stata validata da uno studio preliminare condotto nel 2020 da Renault Trucks insieme all’azienda specializzata Indra Automobile Recycling e all’ADEME, agenzia francese per l’ambiente e la gestione dell’energia.

Situato nelle immediate vicinanze del centro logistico, lo stabilimento di 3.000 metri quadrati avrà il compito di valorizzare gli autocarri Renault Trucks usati ad alto chilometraggio che hanno tuttavia alcune parti con un elevato potenziale di riutilizzo. Gli autocarri Renault Trucks e i relativi componenti, infatti, sono progettati infatti per fare più di 1,5 milioni di chilometri.

Renault Trucks: così smantelleremo i camion usati

Quando un autocarro viene portato alla Used Parts Factory in Francia, i componenti preliminarmente identificati per il riutilizzo (motore, cambio, cabina, serbatoio, paraurti, deflettori, ecc.) saranno prelevati dai tecnici. Dopo il recupero delle parti destinate al riutilizzo, i componenti rimanenti saranno riciclati. I longheroni, ad esempio, saranno tagliati e trasportati alla vicina fonderia, dove il metallo estratto sarà utilizzato per produrre nuovi veicoli.

I componenti destinati al riutilizzo saranno poi controllati, puliti ed etichettati e gli saranno assegnati dei codici di riferimento e di tracciabilità. I pezzi da riutilizzare saranno quindi inviati al magazzino ricambi Renault Trucks, come avviene per i pezzi nuovi originali.

Potrebbe interessarti

Renault Trucks Italia di nuovo a Pero: «È un ritorno a casa»

Dopo il periodo trascorso a Zingonia, nella bergamasca, la sede italiana della casa della Losanga ritorna dunque alle porte di Milano. A Pero sarà anche presente anche la divisione Used Trucks by Renault Trucks, il centro nazionale dell’usato di Renault Trucks.

Come i ricambi nuovi, anche quelli usati commercializzati con l’etichetta “Used Parts by Renault Trucks” saranno messi a disposizione dei concessionari sul portale e-commerce del produttore, dedicato ai ricambi. I pezzi rinnovati sono garantiti dal produttore e il loro prezzo è in media inferiore del 50-60% rispetto a quello dei pezzi nuovi.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo FH16: con il nuovo motore D17, è più potente e consuma di meno

I test su strada confermano che il nuovo motore dell’FH16 consente di ottenere un risparmio di carburante del 5% e minori emissioni, aggiungendo al contempo il 7% in più di coppia: una combinazione che aumenta l’efficienza e la produttività per le attività di trasporto più impegnative.

FCA consegna 52 nuovi Volvo FH al Gruppo D’Innocenti

Il Gruppo D’Innocenti ha acquistato da FCA, storica concessionaria Volvo Trucks di Roma, 52 nuovi veicoli da impiegare per le consegne espresse a medio e lungo raggio in Italia e in Europa. Sono tutti trattori FH 4x2, montano un motore D13 da 420 cavalli con tecnologia turbocompound.

Scania fonda Erinion, un’azienda di soluzioni di ricarica

Per aiutare i clienti nella transizione al trasporto elettrico, Scania annuncia oggi di aver fondato Erinion, una nuova società specializzata in soluzioni di ricarica private e semi-pubbliche. La mossa strategica vedrà l’installazione di 40.000 nuovi punti di ricarica presso le sedi dei clienti e ra...