Sustainable Tour

Nuovo MAN TGX, il primo veicolo italiano consegnato a Luigi Cozza Trasporti in Sicilia

L’anteprima itinerante su strada MAN ON THE ROAD delle scorse settimane è stata un successo. Adesso, l’avventura del nuovo MAN TGX 18.510 in Italia inizia ufficialmente a Catania.

La città alle pendici dell’Etna, infatti, ha fatto da cornice alla consegna del primo veicolo della nuova serie alla Luigi Cozza Trasporti (LCT SpA). Un operatore logistico con diramazione in tutta Europa e nel bacino del Mediterraneo, in prima linea durante il lockdown nel fornire supporto alla Protezione Civile.

Nuovo MAN TGX

Il nuovo MAN TGX fa il suo ingresso nel mercato

Il nuovo MAN TGX 18.510 consegnato a LCT Spa, passo dopo passo salirà attraverso le strade di tutto lo Stivale. Per l’occasione, ha mantenuto la distintiva colorazione di lancio e non quella bianca, blu e gialla che caratterizza tutti i veicoli della flotta LCT Spa. Ma non è comunque mancato il classico tocco di personalizzazione, messo in luce dai motivi colorati sulla calandra che proseguono fin sotto i finestrini.

Queste le dichiarazioni di Franco Pedrotti, Head of Sales & Product Truck di MAN Truck & Bus Italia.

“L’ingresso nel mercato di un nuovo prodotto è sempre motivo di grande soddisfazione. Lo è ancora di più poterlo fare con una consegna speciale. Infatti, con questo nuovo TGX, il primo consegnato in Italia della New MAN Truck Generation, consolidiamo la presenza MAN all’interno della flotta LCT. Si tratta del primario operatore logistico siciliano ramificato in tutta Europa e nel bacino del Mediterraneo. Questo è per noi motivo di grande orgoglio e la dimostrazione di una rinnovata fiducia nei confronti del nostro marchio”.

Nuovo MAN TGX

Il nuovo pesante di casa MAN senza veli

Il nuovo MAN TGX 18.510, protagonista della consegna, rappresenta il modello di punta della nuova gamma, la soluzione ottimale per rispondere alle esigenze di efficienza e sicurezza delle moderne flotte dell’autotrasporto. Alla nuova e celebrata cabina, che offre all’autista una inedita esperienza di guida, si unisce una driveline collaudata, ma al contempo ulteriormente evoluta.

Il motore è il sei cilindri di 12,8 litri D26 per una potenza di 510 cv e una coppia di 2.600 Nm, mentre il cambio è il MAN TipMatic automatizzato a 12 rapporti con retarder. La cabina è la GX, il massimo in termini di volumetria, ma sarà l’innovativa plancia a lasciare senza fiato l’autista che avrà il privilegio di guidare questo veicolo. Molta attenzione è ovviamente riservata alle dotazioni di sicurezza e al comfort di bordo.

“I nostri autisti hanno in più occasioni espresso apprezzamento per il comfort dei MAN TGX in dotazione alla nostra flotta – ricorda Pietro Scinto AD di LCT SpA -, e ora immagino saranno in molti a candidarsi per guidare il nuovo MAN TGX 18.510. Dal mio punto di vista di amministratore attento ai conti, posso solo dire che i MAN TGX si sono sempre distinti in tutti questi anni per la loro affidabilità, per i consumi davvero ridotti e le basse emissioni. Questo veicolo della nuova generazione di autocarri MAN promette di essere ancora meglio e non vediamo l’ora di metterlo alla prova!”

LCT SpA, una vocazione famigliare che dura da quarant’anni

Un’azienda, la LCT di Catania, che vanta una storia quarantennale da sempre legata all’iniziativa imprenditoriale della famiglia Cozza. Dunque una vocazione famigliare di lungo corso per l’azienda catanese che, con la terza generazione e la recente trasformazione societaria in SpA, ha visto un’accelerazione sia in termini di numero di collegamenti nazionali e internazionali, sia sul fronte della logistica.

100 mila le consegne effettuate e 1,3 i milioni di km percorsi per raggiungere oltre 70 mila destinatari.

Dalla sede di Catania, nel cuore del tessuto produttivo siciliano, partono giornalmente 120 linee verso i centri di distribuzione indiretti che, sommati alle interlinee con partenza dalle filiali e dai corrispondenti, garantiscono una copertura capillare di tutto il territorio nazionale.

La flotta si compone di 250 trattori stradali di gamma pesante, tra i quali una trentina di MAN TGX, 40 carri di gamma media, oltre a 2.100 semirimorchi divisi tra centinati, frigo e scarrabili. Tra gli investimenti programmati meritano certamente di essere ricordati i 50 trattori MAN TGX che a breve completeranno la flotta LCT.

2020-10-11T19:01:11+02:008 Ottobre 2020|Categorie: TRUCK|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio