Anche il Nissan Townstar EV, il veicolo commerciale elettrico compatto pensato per la città, fa parte della nuova strategia di brand presentata dal colosso giapponese nei giorni scorsi. Una strategia pensata soprattutto per l’ambito passenger car e per i crossover a zero emissioni prodotti da Nissan, che presentano oggi tecnologie all’avanguardia come lo schema e-Power che prevede un motore elettrico, l’unico che muove le ruote della vettura, e un motore termico che non fa altro che produrre energia.

Il sistema di trazione integrale e-4ORCE: di Nissan è invece pensato per essere abbinato a propulsori elettrificati, costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, con forza motrice e azione frenante gestite sulle singole ruote, per garantire sicurezza, controllo e comfort in ogni condizione. L’e-Pedal Step permette, invece, di accelerare e rallentare la vettura utilizzando il solo pedale dell’acceleratore. Infine, il sistema ProPILOT Assist con Navi-link assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata; legge i segnali stradali e adatta automaticamente la velocità ai limiti indicati; acquisisce i dati dal navigatore e regola la velocità nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali; interviene sullo sterzo per aiutare a prevenire il cambio di corsia se è presente un altro veicolo nella zona di angolo cieco.

nissan townstar

Nissan Townstar, l’erede dell’e-NV200

Erede del Nissan e-NV200, il Townstar EV è equipaggiato con motore elettrico da 122 cavalli e 245 Nm di coppia e una batteria da 45 kWh, con tempi di ricarica più brevi (-30%) e di scarica più lunghi grazie al sistema di gestione dell’energia e di raffreddamento. L’autonomia, secondo il ciclo WLTP arriva fino a 300 km. Parlando di ADAS, debuttano sulla gamma LCV Nissan il sistema di assistenza alla Guida ProPILOT Assist e l’Intelligent Around View Monitor (AVM) che offre una vista dall’alto a 360° intorno al veicolo. La frenata di emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il sistema di parcheggio automatico, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e il cruise control intelligente supportano efficacemente il guidatore soprattutto nei contesti urbani.

In primo piano

DKV LIVE: quando la flotta è a portata di clic

L'avanzato sistema di gestione e tracciamento delle flotte di DKV è una soluzione che rivoluziona la vita dei fleet manager ma anche un sistema tecnologico che incrementa performance, sostenibilità e sicurezza degli autotrasporti.

Articoli correlati

Il gruppo Koelliker importerà in Italia gli LCV elettrici B–ON

L'accordo esclusivo prevede la distribuzione dei mezzi B–ON in Italia, San Marino e Vaticano nei prossimi 5 anni. B–ON è nata a seguito dell’acquisizione di StreetScooter Engineering, sussidiaria di Deutsche Post DHL che nel 2014 ha sviluppato il primo veicolo commerciale leggero completamente elett...

Van elettrici, Mercedes consegna 45 eSprinter a Sic Europe

La strategia ‘Lead in Electric Drive’ di Mercedes-Benz Vans mira a rilanciare le ambizioni della Casa tedesca nel settore della mobilità elettrica. Oggi Mercedes è già in prima linea con EQV, eSprinter, eVito e a breve anche nel segmento degli small van con eCitan.