Niinivirta, azienda di trasporti con sede a Milano, consociata della storica realtà siciliana F.lli Di Martino, avrà presto a disposizione un Mercedes-Benz eActros, il primo truck elettrico realizzato da Mercedes-Benz Trucks. L’accordo tra le parti è stato raggiunto proprio in occasione del Transpotec 2022, lì dove l’elettrico di Mercedes per il trasporto regionale ha fatto il suo debutto in Italia. Niinivirta ha da sempre un’anima green e conta già su alcuni veicoli elettrici per consegne a zero emissioni.

Di Martino sceglie l’eActros con massa totale fino a 40 ton

La versione dell’eActros scelta dalla F.lli Di Martino adotta la configurazione atta al traino in grado di raggiungere una massa totale a terra di ben 40 tonnellate ripartite tra motrice e rimorchio. Logistica immobiliare, 4PL, contract logistics, distribuzione e freight forwarding sono tra i servizi offerti dall’azienda di trasporti che fa della sostenibilità una sua bandiera e si è specializzata nel tempo nel trasporto intermodale.

mercedes-benz eactros

“In qualità di provider logistico, partner di molte realtà leader, puntiamo a migliorarci costantemente offrendo servizi che rispondano ai più alti standard di sostenibilità, riducendo giornalmente il nostro impatto ambientale. Per il raggiungimento di questi obiettivi, è fondamentale investire in un parco mezzi di ultima generazione sempre più green ed avanzato e, per questo motivo, abbiamo deciso di rinnovare la nostra flotta con l’acquisto del Nuovo Mercedes-Benz eActros, truck 100% elettrico, soluzione ideale per la city logistics. La F.lli Di Martino ha trovato da anni come partner ideale la Mercedes-Benz Trucks Italia i cui veicoli sono sviluppati con l’obiettivo del massimo rispetto ambientale. L’azienda ha infatti nella propria flotta per il lungo raggio già oltre 150 Mercedes-Benz Actros di ultima generazione Euro VI.”, ha dichiarato Mario Di Martino Presidente CDA della F.lli Di Martino S.p.A.

“Con il Nuovo eActros, il primo truck a trazione elettrica della Stella costruito in serie, Mercedes-Benz Trucks inaugura una nuova era e sottolinea concretamente il suo impegno per un trasporto merci su strada a zero emissioni di CO2. L’eActros, non rappresenta unicamente una nuova catena cinematica ma fa parte di uno vero e proprio Ecosistema, un’offerta globale integrata, che include soluzioni complete di eConsulting e soluzioni digitali intelligenti dedicate ai nostri Clienti. Inoltre tramite la collaborazione con Siemens, partner leader nel mercato siamo in grado di offrire al cliente un’analisi della sua sede per definire l’infrastruttura di ricarica più adeguata alle sue esigenze. Siamo orgogliosi che la F.lli Di Martino S.p.A, nostro partner storico, abbia confermato la sua preferenza ancora una volta per i nostri Truck al fine di raggiungere l’obiettivo di abbassare l’impatto ambientale della sua flotta rendendola più Green”, ha aggiunto Maurizio PompeiCEO di Mercedes-Benz Trucks Italia. Proprio dell’eActros ci ha parlato Pompei in fiera: qui sotto trovate la rassegna delle interviste fatte agli AD dei principali costruttori presenti a Transpotec 2022.

Potrebbe interessarti

L’ecosistema di consulenza e servizi

Oltre alle caratteristiche che stiamo imparando a conoscere riguardo all’eActros – dall’autonomia che si avvicina a 400 chilometri nella configurazione a 4 pacchi batterie, fino ai due motori elettrici integrati all’assale elettrificato secondo una soluzione sviluppata internamente dalla Casa della Stella – Mercedes-Benz Trucks ha inserito l’eActros in un ecosistema che comprende anche consulenza e servizi, nonché una gamma di soluzioni digitali volte ad incrementare lo sfruttamento delle capacità del veicolo ed a ottimizzare il costo totale di proprietà.

mercedes-benz eactros

Per esempio, utilizzando i percorsi di guida esistenti per un cliente, è possibile stabilire un profilo di utilizzo altamente realistico e significativo per i truck elettrici. Il cosiddetto eConsulting non comprende solo l’elettrificazione dell’azienda ma, se il cliente lo desidera, include anche la pianificazione, la richiesta e l’implementazione di tutto ciò che riguarda l’infrastruttura di ricarica ed il collegamento alla rete elettrica. Ed è esattamente a tale scopo che Mercedes-Benz Trucks ha stabilito anche una partnership strategica con Siemens Smart Infrastructure.

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati