Sul tratto Milano-Bergamo in A4, al punto di controllo dedicato ai Trasporti Eccezionali e ai Mezzi Pesanti della barriera di Milano Est, Autostrade per l’Italia si servirà di un nuovo strumento di verifica, già testato da Autostrade Meridionali: laser con scansione 3D e sistema di pesatura statico che identificheranno la massa e il volume dei mezzi. Una sperimentazione progettata e guidata da Autostrade per l’Italia e implementata da Movyon, centro di eccellenza per la ricerca e l’innovazione del Gruppo e leader nei servizi di Intelligent Transport Systems.

Nella Barriera di Milano Est direzione Torino, transitano ogni anno circa 6.000 trasporti eccezionali e oltre 2 milioni di mezzi pesanti. La Direzione 2° tronco di Milano di Autostrade per l’Italia ha scelto, di concerto con la Polizia Stradale, di installare in quest’area un sistema di pesatura statica dei mezzi dotato di laser scanner che ne rilevano la massa complessiva e dei singoli assi, oltre a effettuare una scansione dimensionale sulla sagoma dei mezzi pesanti in transito.

Il sistema restituisce immediatamente i dati e permette alla Polizia Stradale di intercettare e sanzionare eventuali mezzi non in regola con il Codice della Strada. Questo strumento consente l’ottimizzazione delle procedure di verifica e dell’intervento di squadre e pattuglie di Polizia Stradale, riducendo quindi i tempi di attraversamento, implementando ulteriormente i sistemi di sicurezza dei viaggiatori e degli autotrasportatori.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati