stv

Una partnership storica quella stretta tra ZF, colosso tedesco produttore di componenti automotive, e Wielton SA, il terzo maggior produttore di semirimorchi in Europa. L’accordo a lungo termine (LTA) tra le due realtà sarà finalizzato al miglioramento della digitalizzazione, della connettività e della sicurezza (con installazione di nuovi sistemi EBS) dei rimorchi, obiettivi che potranno essere centrati grazie al know-how aggiuntivo ottenuto da ZF dopo l’acquisizione di WABCO, produttore di sistemi per veicoli pesanti. Nello specifico la divisione di ZF per i sistemi di controllo dei veicoli industriali fornirà ai rimorchi Wielton la propria avanzata soluzione telematica a marchio Transics, TX-TRAILERPULSETM e una vasta gamma di servizi di supporto in tutta Europa,

Wielton

ZF e Wielton, accordo storico per il mondo dei veicoli pesanti

Le soluzioni ZF per la gestione avanzata delle flotte (FMS: Fleet Management Solutions) permetteranno a Wielton di differenziare l’offerta alla clientela grazie a funzioni avanzate nella gestione delle flotte in tempo reale e decisioni basate sui dati raccolti. Con TX-TRAILERPULSE a marchio TRANSICS a bordo dei rimorchi Wielton, gli operatori delle flotte avranno gli strumenti necessari per monitorare costantemente lo stato del rimorchio e potranno quindi incrementare significativamente l’efficienza operativa e la sicurezza del veicolo.

“ZF offre una delle soluzioni più avanzate del settore per la gestione delle flotte di veicoli industriali. Con l’accesso in tempo reale a una grande quantità di dati e informazioni, grazie a questa soluzione telematica possiamo aiutare i clienti a gestire tutto il ciclo di vita del loro veicolo”, ha commentato Andrzej Mowczan, Commercial Director di Wielton Trailers. “Connettere la nostra flotta con la telematica, l’IoT e i servizi connessi di ZF ci permetterà di avere una maggiore comprensione dell’effettivo uso del rimorchio su strada”.

TX-TRAILERPULSE, nel mirino la sicurezza dei rimorchi

TX-TRAILERPULSE è una soluzione telematica unica che registra la massima quantità di dati anche da quei rimorchi con un’elettronica limitata, come ad esempio i veicoli telonati. La nuova soluzione TX-TRAILERPULSE, che fornisce alla piattaforma software di back office TX-CONNECTTM dati in tempo reale sulla posizione o sull’EBS, è ora disponibile con o senza batteria ricaricabile. In quest’ultimo caso, il dispositivo telematico può anche ricevere dati sulla pressione dei pneumatici trasmessi direttamente dai sistemi OptiTire di WABCO di monitoraggio della pressione.

Come parte integrante dell’offerta di servizi digitali di ZF, TX-TRAILERFITTM è una piattaforma di back office orientata alla diagnostica che elabora e mostra le prestazioni tecniche e le condizioni dei rimorchi, dando così a Wielton e ai suoi clienti l’opportunità di ottimizzare la manutenzione del rimorchio e di migliorare la sicurezza grazie a un’analisi dello stile di guida.

ZF e Wielton, il primo mercato sarà la Polonia

“È un onore avere Wielton, importante cliente del mondo trailer”, ha dichiarato Peter Bal, Business Leader Digital Customer Services EMEA di ZF Commercial Vehicle Control Systems. “Il nostro TX-TRAILERPULSE permetterà a Wielton e ai suoi clienti di beneficiare dei servizi digitali su cloud. Oltre al nostro vasto network per la manutenzione e alla nostra comprovata esperienza in termini di qualità di prodotto, ci impegniamo a sostenere Wielton nel suo percorso verso la digitalizzazione e verso un’ulteriore ottimizzazione del suo già eccellente customer service”.

In base all’accordo LTA, l’installazione dei servizi telematici sui rimorchi Wielton verrà fatta presso i locali dell’azienda stessa. L’offerta sarà lanciata sul mercato polacco come dotazione opzionale per i nuovi rimorchi. .

In primo piano

Articoli correlati