Volvo Trucks esporrà a Transpotec 2022, in rampa di lancio a Milano dal 12 al 15 maggio. Alla rassegna milanese, originariamente prevista alla fine di gennaio ma rinviata per la recrudescenza di contagi Covid, la filiale italiana della casa svedese proporrà il meglio della gamma attuale in fatto di soluzioni sostenibili. Sappiamo, infatti, che Volvo Trucks da tempo punta sull’elettrificazione della gamma e ha attualmente la più alta quota di mercato tra i truck elettrici venduti in Europa, come dimostra uno studio di IHS Markit riportato da Sustainable Truck&Van.

Volvo Trucks a Transpotec 2022 con l’FM Electric da 44 ton

Fiore all’occhiello della partecipazione di Volvo Trucks a Transpotec 2022 è il pesante FM Electric 4×2 da 44 ton, 666 cavalli di potenza e autonomia stimata di 300 chilometri circa. FM Electric – comunica Volvo Trucks – è ordinabile già da ora, con le prime consegne previste dal quarto trimestre 2022.

Lo stand di Volvo Trucks a Transpotec ospiterà anche il Volvo FE 6×2 Electric pensato per la distribuzione cittadina, già disponibile sul mercato, un altro importante tassello del viaggio di Volvo Trucks verso un trasporto a zero emissioni. Il modello che sarà esposto in fiera ha una cella frigorifera 100% elettrica per il trasporto in temperatura controllata con bassa rumorosità. Acquistato da Italtrans per Esselunga, è il primo veicolo su strada completamente elettrico destinato alle consegne nei supermercati in centro città e rappresenta un tassello importante per la politica ambientale del Gruppo Esselunga.

Volvo Fe

Nell’area esterna, sarà invece possibile guidare e sperimentare personalmente la silenziosità e il comfort di guida del Volvo FE Electric, sempre nella configurazione 6×2, con peso totale a terra di 27 tonnellate, fino a 225 chilowatt di potenza continua e da 3 a 4 pacchi batterie da 66 kWh. Una soluzione compatta e potente con una grande capacità di carico e un’autonomia fino a 200 km.

In collaborazione con ABB, in mostra anche le colonnine TERRA 360

In tema di efficientamento energetico, ecco l’FH I-Save nella sua nuova potenza da 420 cavalli e 2400 Nm di coppia con un pacchetto di software finalizzati al risparmio di carburante e alla conseguente riduzione di anidride carbonica. In collaborazione con ABB, lo stand ospiterà anche la colonnina di ricarica Fast più veloce al mondo, TERRA 360, con una potenza di 360 kW. Molto simile a una pompa di benzina, dispone di quattro cavi di 5 metri ciascuno per ricaricare fino a quattro veicoli contemporaneamente, con 90 kW di energia erogata per veicolo.

ABB Terra

La collaborazione con Treedom per l’ambiente

“L’attenzione e il rispetto per l’ambiente è da sempre uno dei valori cardine di Volvo Trucks”, ha dichiarato l’AD di Volvo Trucks Giovanni Dattoli. “Per noi è fondamentale fare tutto ciò che è in nostro potere per rispettare l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e ridurre le emissioni di CO2. Daremo un forte contributo alla salvaguardia dell’ambiente anche con l’iniziativa “Sorridi, ricarica, respira”, che vedrà la creazione della prima foresta Volvo Trucks Italia in partnership con Treedom”.

Treedom è la prima piattaforma al mondo che permette a chiunque di piantare alberi in diverse zone del mondo, per ricostituire la biodiversità ambientale, frenare il processo di desertificazione, garantire sovranità alimentare e opportunità di reddito alle popolazioni locali. Dell’iniziativa che lega Volvo Trucks e Treedom abbiamo parlato qui.

In primo piano

Articoli correlati

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...

DAF, 75 anni di veicoli industriali

DAF Trucks festeggia 75 anni di attività nel settore della costruzione di veicoli industriali. Nei primi anni, l’azienda era conosciuta a Eindhoven come “Fabbrica di macchine di Van Doorne”.