Volkswagen Veicoli Commerciali (VWCV) è riuscita a consegnare ai clienti 409.400 veicoli nel 2023, il 24,6% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Allo stesso tempo, il numero di modelli elettrici consegnati è quasi quadruplicato, passando da 7.500 nel 2022 a 29.300 nel 2023, e la quota di veicoli elettrici venduti da VWCV è stata del 7,1%.

Nel 2023, 28.600 ID. Buzz hanno lasciato la fabbrica e sono stati consegnati ai clienti. Circa 6.000 ID. Buzz sono stati consegnati ai clienti nel 2022. In totale, VWCV è riuscita a consegnare 29.300 modelli di furgoni elettrici (+290% rispetto all’anno precedente). Nella gamma termica, con 156.900 unità consegnate ai clienti (un aumento del 10% rispetto all’anno precedente), la Serie T rimane il modello con il volume più alto di Volkswagen Veicoli Commerciali. Nel caso dell’Amarok, nel 2023 sono stati consegnati ai clienti un totale di 65.800 veicoli. Ciò corrisponde a un aumento del 65,3% rispetto al 2022.

La gamma termica e le prospettive per il 2024 dei Veicoli Commerciali Volkswagen

Il numero di unità Caddy consegnate è aumentato del 13,3% a 91.500, mentre il Crafter ha registrato un aumento delle consegne del 12%, raggiungendo 66.500 veicoli nel 2023. Nel 2024, Volkswagen Veicoli Commerciali festeggerà l’anteprima mondiale del nuovo Transporter, completando così il trio composto da ID. Buzz, Multivan e il nuovo Transporter. Anche la nuova California farà il suo debutto globale nel 2024, con alcuni aggiornamenti elettrici.

“Il 2023 è stato un anno di grande successo per Volkswagen Veicoli Commerciali”, ha commentato Lars Krause, membro del consiglio di amministrazione responsabile delle vendite e del marketing di VWCV. “Sono particolarmente lieto che i nostri nuovi prodotti come Amarok e ID. Buzz siano arrivati rapidamente sul mercato. Complessivamente abbiamo aumentato le consegne ai clienti di oltre il 24% rispetto all’anno precedente e guardiamo al 2024 pieni di ottimismo. Con l’altro ID. Nelle varianti Buzz, la nuova California e il nuovo Transporter, presentiamo importanti innovazioni di prodotto per i nostri clienti privati e commerciali”.

In primo piano

Articoli correlati

Il nuovo Mercedes-Benz eSprinter punta sulla versatilità

Il nuovo eSprinter sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada con una batteria da 113 kWh (capacità utilizzabile), mentre i mercati europei riceveranno anche una batteria da 56 kWh e 81 kWh (quest’ultima disponibile in Italia nella seconda parte dell’anno).