SAF-Holland si appresta a partecipare a Transpotec Logitec 2022, in programma dal 12 al 15 maggio a Milano (qui il resoconto della conferenza stampa di presentazione del salone). Occhi puntati sulla questione della sostenibilità, con SAF-Holland da tempo impegnata nella ricerca di soluzioni ad alto impatto ambientale. In fiera non mancherà l’assale elettrico SAF TRAKr che, grazie al recupero dell’energia generata durante la frenata, minimizza il consumo di carburante e le emissioni di CO2 e particolato dei rimorchi. La principale applicazione per il SAF TRAKr sono i veicoli refrigerati in cui le unità di consumo ausiliarie come l’unità di refrigerazione possono funzionare su base temporanea in modalità completamente elettrica.

Al Transpotec Logitec 2022 verrà inoltre esposto l’assale a sterzata intelligente SAF INTRA VSE Smart Steering, che permette al veicolo una manovrabilità completamente nuova durante la guida. All’interno dei consueti angoli di sterzata dell’assale autosterzante INTRA, l’assale si comporta come un assale sterzante attivo. Il sistema di assistenza alla sterzata intelligente aumenta la manovrabilità e fa risparmiare sull’usura degli pneumatici, sul carburante, sul tempo richiesto per le manovre e permette quindi un risparmio sui costi.

Transpotec 2022, con SAF-Holland anche V.Orlandi

In compartecipazione con SAF-Holland, allo stand ci saranno anche soluzioni progettate e realizzate da V.Orlandi, specialista bresciano in sistemi di aggancio e traino per veicoli industriali acquisito proprio da SAF-Holland appena qualche anno fa. Ganci traino a perno manuali e automatici, ganci ad uncino e a sfera, occhioni, manicotti e traverse per veicoli industriali e rimorchi sono alcune delle soluzioni proposte, con campo di applicazione con portate da 3.5 fino a 500 tonnellate.

Potrebbe interessarti

All’appuntamento meneghino, SAF-HOLLAND presenterà anche componenti della sua gamma di accessori per veicoli industriali: l’assale SAF INTRADISC plus INTEGRAL con freno a disco composto da due pezzi, il sistema di monitoraggio e regolazione della pressione degli pneumatici SAF TIRE PILOT e il rivestimento zincato SAF PREMIUM COATED per la protezione degli assali dalla corrosione. Inoltre, il fornitore leader nella produzione di componenti per l’autotrasporto presenterà la famiglia di sollevatori telescopici SAF-HERCULES, le robuste ralle HOLLAND, i perni ralla, la linea di ricambi originali SAF e la gamma di ricambi SAUER QUALITY PARTS.

In primo piano

Articoli correlati

Ordine da 390 semirimorchi Lecitrailer per BRT

Il modello di semirimorchio Lecitrailer scelto per questa operazione era il furgone Monoblock a due assi con porta a tapparella. Il furgone ha un tetto isolato e rinforzi sulle pareti laterali interne, sulla testata e sulla parte anteriore per minimizzare i danni durante l'uso.

Emilcamion, progetto Asphalt

Emilcamion fa parte del Gruppo TKE conosciuto per il marchio Tecnokar. Il costruttore, apprezzato per gli allestimenti ribaltabili su mezzi d'opera a tre e quattro assi, fornisce la Asphalt per gli specialisti dei conglomerati bituminosi.