Non è soltanto da guardare e da provare, il Renault Trucks T High 480 TC Cyborg, ma è anche da toccare. Sì, da toccare nelle sue linee esterne, per percepire al tatto la straordinarietà di un design e di una grafica assolutamente coinvolgente per la sua bellezza. Renault Trucks T High 480 TC Cyborg non è infatti una semplice versione (con turbocompound) della fortunata serie della Losanga. Piuttosto è un oggetto da collezione, un pezzo unico che esprime magia e valorizza i contenuti e le qualità del modello francese. Un elegante trattore a due assi che non passa inosservato.

Il Cyborg di Renault Trucks

Disegnato quasi interamente a pennello da un’artista bresciana, il motivo che ricorre sui laterali, sul frontale, sulle portiere e pure sul piano retrocabina, è centrato sull’ellittica del Dna che con grande armonia prende la forma del logo della Losanga per poi tornare alla delicata sinuosità della catena del Dna. Il tutto, esalta le forme imponenti del veicolo, la sua cinematica e, naturalmente, le prestazioni di questa versione. Che Vado e Torno ha provato per voi.

In primo piano

Articoli correlati