Renault T 520 Passion

Vederlo muoversi su strada fa un gran bell’effetto. Perchè non è banale. Al contrario, mostra carattere e personalità, e per questo non vuole essere uno dei tanti. Ha grinta a sufficienza per distinguersi, una cromaticità che pur giocando su due tonalità soltanto non passa inosservata, e linee che per quanto ormai conosciute, riescono sempre ad attrarre come fosse la prima volta anche l’occhio più distratto.

High Sleeper Cab, un vero salotto

Renault T Passion è tutto questo, e anche qualcosa di più. Nel senso che non è una delle solite serie speciali, bensì una configurazione, un abito che ogni altro modello della Losanga può indossare.

Renault T 520 Passion

Certo, quando avvolge la cabina High Sleeper, fa un figurone. Perchè parliamo della cabina al top, la più spaziosa tra quelle a catalogo: 2.136 mm di altezza libera sul pavimento piatto per 10,7 mc abitabili. Un vero salotto.

Tavolo, letto, frigo…tutto come a casa

In questo caso, come per il Maxispace, completo di tutti i comfort e le dotazioni stile ‘casa-dolce-casa’, pensate per coloro i quali trascorrono a bordo lunghe pause durante i viaggi. Tradotto: sedile autista pneumatico dotato di due braccioli, volante con comandi integrati, lettino inferiore Extensia (due metri abbondanti di lunghezza per 790 mm max di larghezza), ampio tavolino (810 per 600 mm) ripiegabile alla parete e sedile passeggero (anch’esso con due braccioli) girevole verso l’interno (a 120 gradi) a trasformare in due mosse l’ambiente in un comodo soggiorno-ufficio.

Renault T 520 Passion

[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”][fusion_tagline_box backgroundcolor=”” shadow=”no” shadowopacity=”0.1″ border=”1px” bordercolor=”” highlightposition=”top” content_alignment=”left” link=”http://www.vadoetorno.com/abbonamenti.aspx?lang=it” linktarget=”_blank” modal=”” button_size=”xlarge” button_shape=”square” button_type=”flat” buttoncolor=”” button=”ABBONATI SUBITO” title=”Scopri di più” description=”La prova completa sul numero di maggio del mensile Vado e Torno” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=”0.1″ class=”” id=””][/fusion_tagline_box][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati

Al volante dello Scania 45R Electric

Una giornata sulle dolci quanto impegnative strade della Norvegia al volante del tre assi per la distribuzione full electric di Södertälje. Quanto basta per apprezzarne potenzialità, prestazioni, comfort ed efficienza. E anche sfatare alcuni tabù sull’elettrico. Leggi l’articolo completo su Vado e T...