Nissan Interstar, atto secondo. Il large van del costruttore giapponese è pronto a una nuova vita dopo la parentesi come NV-400. A partire dal prossimo settembre, il furgone Nissan sarà nelle concessionarie nelle rinnovate versioni diesel ed elettrica.

Il Nissan Interstar-e, il primo large van Nissan a emissioni zero, è disponibile con batteria da 87 kWh che garantisce un’autonomia massima di oltre 460 chilometri ed è pensato per chi fa lunghi viaggi e svolge un’attività intensa. Con la ricarica veloce in corrente continua è possibile ricaricare fino a 252 km in soli 30 minuti. In alternativa c’è la versione con batteria da 40 kWh, che offre un’autonomia di circa 200 km, adatto a chi percorre tratti più brevi nell’arco della giornata.

Nissan Interstar, migliorata anche l’aerodinamica

Nissan è intervenuta anche sull’aerodinamica del veicolo, con una riduzione del 20% della resistenza aerodinamica (SCx). Il risultato è un minore consumo di carburante o energia della batteria e quindi maggiore autonomia e minori costi di gestione per le aziende. Il mezzo offre un’area di carico più lunga di 100 mm a cui si accede più facilmente grazie a un portellone laterale più largo di 40 mm. Il carico utile è pari a 1,6 tonnellate per la versione elettrica e quasi 2 tonnellate per le versioni diesel, con capacità di traino massima di 2.500 kg per entrambe le motorizzazioni.

Tutte le versioni del nuovo Nissan Interstar sono dotate di un’ampia gamma di dispositivi di sicurezza, tra cui la frenata di emergenza, l’avviso di stanchezza del guidatore e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici. Anche il Trailer Sway Assist, che assiste il guidatore in caso di uso di rimorchio, è parte della dotazione tecnologica.

Il veicolo è dotato di un innovativo sistema che garantisce la potenza di frenata ottimale indipendentemente dal peso del veicolo. Inoltre, il tempo di reazione di Interstar per la frenata d’emergenza è dimezzato rispetto ai modelli della generazione precedente, per offrire agli automobilisti una maggiore tranquillità e sicurezza al volante. Il nuovo Nissan Interstar sarà pre-ordinabile dal mese di marzo.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati

Il nuovo Mercedes-Benz eSprinter punta sulla versatilità

Il nuovo eSprinter sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada con una batteria da 113 kWh (capacità utilizzabile), mentre i mercati europei riceveranno anche una batteria da 56 kWh e 81 kWh (quest’ultima disponibile in Italia nella seconda parte dell’anno).