La produzione di serie del secondo camion elettrico “made-in” Mercedes-Benz, l’eEconic, è ufficialmente iniziata a Wörth-am-Rhein. Si tratta di un traguardo importante per il costruttore tedesco, che arriva dopo la presentazione ufficiale del truck per la raccolta rifiuti, avvenuta a fine maggio alla IFAT di Monaco (qui il nostro report), e dopo il completamento dei test con i clienti a Francoforte e in altre città tedesche.

Abbiamo detto che l’eEconic è il secondo modello elettrico della gamma Mercedes-Benz, in quanto il primo camion elettrico ad essere prodotto in serie è stato l’eActros, dall’ottobre 2021, sempre a Wörth-am-Rhein. Mercedes-Benz Trucks ha rivelato che il primo eEconic prodotto in serie sarà consegnato a Urbaser A/S, un’azienda che opera nel settore dello smaltimento dei rifiuti in Danimarca. Altri clienti hanno già scelto l’eEconic e i veicoli saranno consegnati nel corso dell’anno.

Mercedes eEconic

La produzione di serie dell’eEconic a Wörth

L’eEconic sarà realizzato nell’attuale linea di montaggio di Mercedes-Benz Special Trucks, parallelamente e in modo flessibile agli autocarri con motore a combustione interna. Dopo che il veicolo è stato in gran parte assemblato, l’elettrificazione dell’eEconic continua nel Future Truck Center, dove – proprio come l’eActros – viene equipaggiato con i componenti della trazione elettrica. In diverse fasi di produzione vengono installate, tra l’altro, le batterie ad alta tensione e l’unità di ricarica. Una volta assemblati tutti i componenti ad alta tensione, l’intero sistema può essere messo in funzione e il camion è pronto per la guida.

“Dallo schizzo al veicolo finito, dal prototipo all’autocarro di serie – ora è arrivato il momento: con l’eEconic, mettiamo su strada il primo autocarro speciale Mercedes-Benz a trazione elettrica e prodotto in serie. Lo scambio con i nostri clienti ha dimostrato che le città e le municipalizzate vogliono veicoli a zero emissioni di CO2 per le loro flotte. Soprattutto nelle grandi città, c’è bisogno di soluzioni logistiche e di smaltimento dei rifiuti silenziose, pulite e sicure. E noi offriamo il camion giusto per questo”, ha commentato Ralf Forcher, a capo di Mercedes-Benz Special Trucks.

In primo piano

Ford E-Transit, il mito si fa green. La nostra impressione di guida

Comincia l’era dell’iconico van Ford con motore elettrico da 184 o 269 cavalli. Con un’autonomia di marcia che si spinge alla soglia dei 300 chilometri togliendo ogni ansia da ricarica e una ricca dotazione che per la prima volta porta a bordo il sistema di infotainment Sync 4. L’E-Transit è offerto...

Articoli correlati