Sustainable Tour
MAN TGE

Un MAN TGE al servizio delle competizioni sciistiche: con queste poche parole potrebbe essere riassunta la filosofia che ha portato la Casa del Leone alla consegna di quattro MAN TGE appositamente allestiti in versione Combi al Falconeri Ski Team. Una collaborazione, quella tra il produttore tedesco e il team trentino (di Avio), iniziata nel 2019 e finalizzata alla gestione in sicurezza dei trasferimenti degli atleti in occasioni degli allenamenti e delle gare. Il Falconeri Ski Team infatti, oltre ad essere una squadra agonistica, è anche una scuola di sci.

MAN TGE, uno slalom tra i giganti dello sci

La duttilità d’impiego di questo veicolo e le caratteristiche tecniche che lo rendono sicuro e affidabile anche sulle strade di montagna, sono caratteristiche fondamentali per Falconeri Ski Team che oggi può contare su 4 MAN TGE Combi per gestire i trasferimenti degli atleti. Il veicolo con motore da 140 CV e cambio manuale a sei rapporti è equipaggiato, di serie, con tutte le tecnologie MAN volte a rendere semplice e rilassata l’attività di guida e a garantire ad atleti e allenatori trasferimenti confortevoli e soprattutto sicuri.

L’annuncio della consegna da parte di MAN arriva nel pieno dello svolgimento dei Mondiali di Sci Alpino che si stanno tenendo a Cortina d’Ampezzo e che, per ora, si stanno rivelando piuttosto parchi di titoli per gli atleti azzurri. Una cornice, quella della manifestazione sportiva invernale, che ha fatto da sfondo anche all’annuncio di ANAS del piano mobilità che interesserà tutta la sua rete nei prossimi anni e che ha visto proprio nella provincia bellunese e nelle strade che portano alla località sciistica le prime applicazioni della filosofia Smart Road.

Nel solco della sicurezza di bordo. Anche nei tempi della pandemia

Sicurezza di bordo, oggi, significa anche gestire il trasporto di atleti e allenatori garantendo il rispetto delle distanze interpersonali come forma di tutela e salvaguardia della loro salute. Anche in questo caso Falconeri Ski Team può contare sulla modularità del MAN TGE Combi che, grazie ad un pavimento antiscivolo con 6 binari, permette di posizionare i 7 mono sedili, a sgancio rapido e scorrevoli, su due file parallele lasciando quindi al centro un corridoio che aumenta le distanze tra gli atleti durante il trasporto. Il pavimento antiscivolo e i rivestimenti laterali in materiale plastico permettono inoltre una veloce pulizia e sanificazione del veicolo al termine di ogni giornata in pista.

In primo piano

Articoli correlati