GLS Italy ha inaugurato un centro di smistamento a Firenze. A pochi minuti dall’ingresso dell’autostrada A1 Calenzano – Sesto Fiorentino, il centro GLS di Campi di Bisenzio comprende un lotto di circa 21mila metri quadrati: 8.400 metri quadrati di capannone, mille dei quali destinati a uffici e locali di servizio per il personale di handling. La struttura, inoltre, è dotata di un impianto fotovoltaico e di un impianto di illuminazione a led e, inoltre, sono stati installati gruppi di misura dei consumi elettrici per macro-aree.

Il nuovo centro di smistamento GLS Italy a Firenze

Secondo quanto comunicato da GLS, il nuovo centro di smistamento rivestirà un ruolo strategico in tutta l’area del centro Italia lavorando a stretto contatto con oltre 21 sedi divise tra Toscana, Umbria, Sardegna e Liguria. Il nuovo Hub, infatti, gestirà circa 100.000 colli/giorno con 150 automezzi di linea, anche grazie anche a un importante investimento in ambito automazione.

“Stiamo investendo in modo convinto in Italia perché questo Paese riveste un ruolo fondamentale nel più ampio contesto europeo per la nostra azienda”, ha detto Alessandro Vagaggini, Chief Operating Officer di GLS. “Questo investimento, in aggiunta a quelli effettuati per i nuovi centri di Sordio, Parma e Padova, è volto a consolidare la nostra posizione di partner d’eccellenza al fianco del tessuto imprenditoriale italiano e ad assicurare un servizio sempre più capillare e d’eccellenza ei nostri clienti del centro Italia”. 

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati

La joint venture DACHSER & FERCAM avvia l’attività in Italia

A fine marzo DACHSER ha acquisito l’80% della joint venture DACHSER & FERCAM Italia, perfezionando così l’acquisizione della maggioranza delle divisioni Distribution e Logistics della società di trasporti e logistica FERCAM. Con l’inizio dell’anno la joint venture Italia ha avviato la sua attività....

10 IVECO S-Way da 490 cavalli per Bordignon Trasporti

IVECO ha consegnato 10 S-Way da 490 cavalli a Bordignon Trasporti, azienda con sede a San Mauro Torinese (TO) che si occupa di trasporto e logistica sul territorio italiano. Alla cerimonia di consegna, hanno partecipato Paolo Bordignon, titolare dell’azienda omonima, Gianmarco Bezzi, Responsabile Co...