La versione mHev (mild hybrid electric vehicle) dello storico furgone di Ford si è aggiudicato il Sustainable Truck of the Year 2021 nella cateogoria “Van”. Un veicolo solidissimo, tra i più iconici nel panorama automotive, da quasi sessant’anni sulle strade di mezzo mondo. Ora, dopo aver “sfondato” la soglia principe di questa categoria di veicoli commerciali (3,5 ton) ed essere arrivato quasi alle 5 ton, il Ford Transit si appresta ad aggiungere un’altra anima alle mille che fino ad ora ha saputo sfoggiare, diventando anche full electric.

Abbiamo colto l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte attuale dell’iconico van con Marco Buraglio, Direttore Veicoli Commerciali di Ford Italia. Una chiacchierata che si è rivelata illuminante anche sulla visione che l’Ovale Blu ha in mente per la mobilità dei prossimi anni.

In primo piano

Articoli correlati

Nuova vita ai teloni da camion usati? Ci pensa Freitag

Dare una seconda vita a un materiale di scarto, come i teloni da camion usati. È stata questa, già nel 1993, l’intuizione dei due graphic designer Markus e Daniel Freitag, che erano alla ricerca di una borsa funzionale, idrorepellente e robusta per i loro progetti. 

Eric Laforge (Stellantis) ci racconta il nuovo E-Scudo

Grande compattezza (5 x 1,90 metri) per la versione base (sono disponibili anche una versione small e una large), soluzioni innovative per quanto riguarda la capacità di carico e un'autonomia notevole, che supera i 300 chilometri nella configurazione con batterie da 75 kWh. Sono queste le peculiarit...