L’arrivo del periodo estivo e il conseguente aumento della mobilità sulle principali arterie del paese, soprattutto per gli spostamenti vacanzieri, stanno imprimendo una decisa sterzata verso l’alto al prezzo dei carburanti (benzina e gasolio) che, da inizio 2021 ad oggi, hanno visto un incremento di oltre il 10%. Secondo i dati settimanali del Ministero dello Sviluppo Economico recentemente pubblicati e commentati dall’Unione Nazionale Consumatori (UNC), i prezzi dei carburanti si attestano, in modalità self service, a 1,614 euro al litro per la benzina e a 1,474 euro per il gasolio. Con ricadute pesanti sulle tasche degli italiani, in particolare degli autotrasportatori.

“Non c’è pace per chi vuole andare in vacanza. Non si arresta, infatti, la corsa dei carburanti. Dopo aver sfondato settima scorsa la quota di 1,6 euro, cosa che non succedeva da due anni, dal 10 giugno 2019, la benzina ora sale ancora toccando 1,614 euro al litro. Anche il gasolio raggiunge il valore massimo dal 27 gennaio 2020, quando si attestò a 1.482 euro al litro, quasi un anno e 5 mesi fa” denuncia Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

gasolio

Gasolio e benzina, non c’è tregua sull’aumento. Con effetti pesanti anche per l’autotrasporto

“Dall’inizio dell’anno, dalla rilevazione del 4 gennaio, in poco più di 5 mesi, un pieno da 50 litri è aumentato di 8 euro e 65 cent per la benzina e di 7 euro e 76 cent per il gasolio, con un rincaro, rispettivamente, dell’12% e dell’11,8%. Su base annua è pari a una stangata ad autovettura pari a 208 euro all’anno per la benzina e 186 euro per il gasolio” prosegue Dona.

“In un anno solare, ossia dalla rilevazione del 22 giugno 2020, quando la benzina era pari a 1.385 euro al litro e il gasolio a 1.273 euro al litro, un pieno da 50 litri costa 11 euro e 45 cent in più per la benzina e 10 euro e 6 cent in più per il gasolio, con un rialzo, rispettivamente, del 16,5% e del 15,8%. Un rincaro che, su base annua, produrrebbe una mazzata teorica pari a 275 euro all’anno per la benzina e a 241 euro per il gasolio” conclude Dona.

In primo piano

RT Rent Srl: nasce un nuovo servizio nel gruppo Realtrailer

Annunciata dall'AD Stefano Savazzi, la nuova società del gruppo è dedicata al noleggio di semirimorchi nuovi e usati. RT Rent, che vedrà la direzione commerciale di Roberto Orlando, già direttore commerciale della stessa Realtrailer, parte con una flotta iniziale di semirimorchi selezionati tra i tr...

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati

Brennero e ponte Lueg, una questione irrisolta

Ancora una volta la decisione è stata presa in modo unilaterale dall’Austria, pur trattandosi di un corridoio europeo della rete TEN-T. Per questo motivo le associazioni dell’autotrasporto hanno inviato una lettera-appello al ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini.

Incentivi nuova Sabatini, le domande dal 1° ottobre 2024 

Per usufruire degli incentivi previsti dalla nuova Sabatini, sarà possibile inviare la domanda dal 1° ottobre. La nuova Sabatini, regolamentata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), è finalizzata a sostenere i programmi di investimento e i processi di capitalizzazione delle piccol...