Pronto per i compiti più pesanti, arriva il nuovo Opel Movano. Grazie alla vasta gamma di varianti, al volume di carico che raggiunge 17 m3 e al carico utile che arriva a 2 tonnellate, il più grande veicolo commerciale leggero (VCL) del brand con il Blitz è impressionante come sempre. Conserva tutte le qualità da leader della categoria e ne aggiunge di nuove, come i sistemi avanzati di aiuto alla guida che permettono di offrire per la prima volta la guida autonoma di livello 2.

In particolare, con la versione a zero emissioni, Opel porta avanti la sua strategia di elettrificazione, con più potenza e più autonomia. Il nuovo veicolo elettrico è alimentato da un motore elettrico particolarmente potente con 200 kW/270 CV e 400 Newton metri di coppia. Grazie alla nuova batteria da 110 kWh, il nuovo Opel Movano Electric può coprire fino a 420 chilometri (WLTP) senza bisogno di fermarsi a ricaricare: un compagno capace e affidabile, anche nei viaggi più lunghi. Per offrire più versatilità, arriva sulla plancia la nuova presa da 230 V pensata per alimentare o ricaricare i dispositivi elettrici.

Nell’abitacolo, l’attenzione si focalizza sulla connettività, sull’ergonomia e sul comfort. Il cruscotto ridisegnato offre sistemi di Infotainment con schermi touch a colori fino a 10 pollici. Troviamo la ricarica wireless dello smartphone e il Keyless Access and Start (apertura e avviamento a mani libere). La panca opzionale “Eat & Work”, molto versatile, può essere utilizzata anche come piano di lavoro. Visto dall’esterno, Opel Movano mostra tutto il suo carattere originale, moderno e orientato al futuro, con un design rinnovato nella parte anteriore e posteriore che è tipico del Brand, oltre a fari a LED disponibili come optional.

Federico Scopelliti, Direttore di Opel Italia: “Nuovo Opel Movano può svolgere agilmente lavori pesanti ed è perfetto per le flotte. Nuovo Opel Movano Electric è senza compromessi, e offre ancora più potenza e autonomia rispetto al passato. Inoltre, Nuovo Opel Movano è disponibile con la guida autonoma di livello 2, un vero plus in questo segmento. Con punti di forza come questi, Nuovo Opel Movano prepara le flotte ad affrontare il futuro”.

Nuovo Opel Movano Electric: fino a 420 km di autonomia e ricarica rapida da 150 kW

Nuovo Opel Movano offre l’alimentazione più adatta per ogni utilizzatore. Con zero emissioni locali, Opel Movano Electric detta nuovi standard, dal motore alla batteria. Mentre prima il motore elettrico di Opel Movano forniva una potenza di 90 kW/122 CV, ora quello nuovo offre 200 kW/270 CV. La coppia massima disponibile fin dalla prima pressione dell’acceleratore aumenta da 260 a 400 Newton metri: ciò significa che Opel Movano Electric può accelerare con decisione da fermo, anche a pieno carico, e raggiungere una velocità di 130 km/h. Le precedenti batterie da 37 e 70 kWh sono state sostituite da una batteria da 110 kWh che offre un’autonomia massima di 420 km (secondo WLTP1). I conducenti di Opel Movano Electric possono quindi percorrere fino a 170 km in più rispetto a prima con una sola ricarica della batteria.

Nuovo Opel Movano Electric propone di serie un caricatore trifase da 11 kW per la ricarica con corrente alternata. È anche la prima Opel a offrire la possibilità di ricaricare fino a 150 kW con corrente continua. Presso una stazione pubblica di ricarica rapida, bastano solo 55 minuti per ricaricare la batteria all’80%.

Per ancora più praticità, tra gli optional è proposta una nuova presa da 230V, per ricaricare facilmente dispositivi elettrici come laptop, batterie per attrezzature elettriche, tablet e altri apparecchi a bassa potenza che utilizzano potenza fino a 150 Watt. La presa è posizionata sulla plancia in un punto centrale molto comodo, ed è facilmente accessibile dagli occupanti.

Scelta da leader della categoria: batteria elettrica, cella a combustibile a idrogeno o diesel

Nuovo Opel Movano è pioniere anche per un’altra alternativa di propulsione: nel 2024, il più grande veicolo commerciale Opel sarà disponibile per la prima volta come Opel Movano Hydrogen, ideale per chi vuole percorrere lunghe distanze a zero emissioni locali, e ha bisogno di fare rifornimento in tempi rapidi. Questo innovativo veicolo con celle a combustibile a idrogeno offrirà un’autonomia massima di 400 km e permetterà di fare rifornimento di idrogeno in soli cinque minuti circa.

Tre unità turbodiesel estremamente efficienti completano la proposta di trasmissioni. I motori vanno da 88 kW/120 CV ai 103 kW/140 CV ai 132 kW/180 CV e, a seconda della potenza, possono essere abbinati a un cambio automatico a otto rapporti. Insieme ai miglioramenti aerodinamici della carrozzeria, i sistemi di propulsione riducono il consumo di carburante fino al 9% rispetto ai motori precedenti, facendo di Opel Movano un protagonista del segmento anche in termini di efficienza del carburante ed emissioni di CO2.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati

Il nuovo Mercedes-Benz eSprinter punta sulla versatilità

Il nuovo eSprinter sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada con una batteria da 113 kWh (capacità utilizzabile), mentre i mercati europei riceveranno anche una batteria da 56 kWh e 81 kWh (quest’ultima disponibile in Italia nella seconda parte dell’anno).