Nel 2023 Daimler Truck ha beneficiato di una forte domanda nei mercati chiave dei veicoli commerciali e ha ulteriormente aumentato le vendite unitarie, i ricavi, l’EBIT, il free cash flow industriale (FCF) e gli utili per azione (EPS). Con 526.053 unità, nel 2023 sono stati venduti in tutto il mondo l’1% in più di camion e autobus rispetto al livello dell’anno precedente (520.291 unità). Per quanto riguarda i veicoli ZE, Daimler Truck ha venduto 3.443 camion e autobus a emissioni zero, il 277% in più rispetto all’anno precedente (914 unità). Nel 2023 i ricavi del Gruppo sono aumentati del 10% raggiungendo il livello record di 55,9 miliardi di euro (anno precedente: 50,9 miliardi di euro).

Anche il 2023 ha mostrato uno sviluppo molto positivo in termini di utili e ritorno sulle vendite, ulteriormente guidato dai forti risultati finanziari nel quarto trimestre. L’EBIT rettificato è aumentato del 39% nel 2023 raggiungendo il livello record di 5.489 milioni di euro (2022: 3.959 milioni di euro). Con un picco del 10,6% nel quarto trimestre, il ROS rettificato del settore industriale ha raggiunto il 9,9% nell’intero anno 2023 (2022: 7,7%).

Daimler Truck: in crescita le vendite di veicoli a zero emission

Per quanto riguarda i veicoli a emissioni zero, nel 2023 Daimler Truck ha ampliato il proprio portafoglio di prodotti globale a dieci diversi modelli a emissioni zero. In Nord America, è stato lanciato il nuovo Freightliner eM2 completamente elettrico per applicazioni di consegna urbana. In Europa, il camion a lungo raggio elettrico a batteria Mercedes-Benz eActros 600 ha celebrato la sua anteprima mondiale.

L’affiliata asiatica di Daimler Truck, FUSO, ha consegnato le prime unità del suo FUSO Next Generation eCanter a clienti rinomati come il gigante giapponese della vendita al dettaglio Yamato, e ha lanciato i camion RIZON di medie dimensioni a batteria elettrica negli Stati Uniti. Con il record del Mercedes-Benz GenH2 Truck a celle a combustibile, che ha percorso 1.047 chilometri con un pieno di idrogeno liquido, Daimler Truck ha segnato un’altra pietra miliare nella sua duplice strategia di offrire ai clienti sia camion alimentati a batteria che a idrogeno.

Risultati in Nord America, Europa, Asia

Come Gruppo, Daimler Truck è riuscito a vendere circa 6.000 unità in più rispetto al 2022 (526.053 contro 520.291). L’EBIT rettificato ha raggiunto i 5.489 miliardi di euro. Considerando le diverse aree geografiche, Trucks North America è cresciuta del 4% in termini di vendite e del 7% in termini di ricavi. Mercedes-Benz ha registrato un calo delle vendite del 5% con un +7% in termini di ricavi, con un EBIT rettificato in crescita del 35%. D’altro canto, Trucks Asia ha registrato un aumento delle vendite unitarie del 3% e un aumento dei ricavi del 9%.

Lo scorso anno la quota di mercato di Mercedes-Benz in Europa è scesa dell’1%, passando dal 20 al 19%, come ha dichiarato Martin Daum, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler Truck. Per il prossimo anno Daimler Truck prevede una normalizzazione del mercato, sia in Europa che negli Stati Uniti, con condizioni di mercato piuttosto nebulose in Asia, almeno per la prima metà dell’anno. In cifre, Daimler Truck prevede una contrazione del mercato compresa tra il -3 e il -16% in Nord America e tra il -12 e il -24% in Europa. In termini di unità vendute, Daimler Truck prevede un leggero calo nel 2024 rispetto al 2023, quasi ovunque.

La parola al presidente del consiglio d’amministrazione Martin Daum

Il commento di Martin Daum: “Il 2023 è stato un anno record con risultati finanziari eccezionali. Abbiamo raggiunto un utile operativo rettificato di 5,5 miliardi di euro e un utile sulle vendite rettificato nel settore Industriale di quasi il 10%. Ciò significa che siamo molto vicini al raggiungimento della nostra ambizione per il 2025. Questo è un grande risultato di cui il nostro team globale Daimler Truck può essere molto orgoglioso. Guardando al futuro, rimaniamo determinati a sfruttare tutto il nostro potenziale e a garantire una forte redditività anche nella normalizzazione dei mercati principali”.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

FERCAM, risultati positivi della sperimentazione con HVO

Una sperimentazione avviata nel dicembre 2021 con una stazione di rifornimento HVO realizzata sul piazzale aziendale di FERCAM ha portato a risultati degni di nota: nel 2023 gli automezzi aziendali hanno percorso complessivamente 9.182.487 km con HVO, con una riduzione certificata di 10.289.334 kg d...