Il camion a idrogeno Mercedes-Benz GenH2 sarà pronto per raggiungere il mercato entro il 2027. Mercedes-Benz Trucks sta attualmente testando il veicolo per scoprirne tutto il potenziale. Il noto camion a celle a combustibile ha ora completato una corsa record, coprendo una distanza di 1.047 km tra Woerth am Rhein e Berlino con un pieno di idrogeno liquido.

Alimentato da un sistema di celle a combustibile cellcentric e dotato di un sistema di serbatoi di idrogeno liquido, il viaggio è iniziato lunedì 25 settembre nel pomeriggio presso il Centro Clienti Mercedes-Benz Truck a Woerth am Rhein e si è concluso martedì mattina 26 settembre nella capitale tedesca. Il camion ha completato il viaggio a pieno carico e con un peso lordo combinato di 40 tonnellate in condizioni reali.

Il camion a idrogeno Mercedes-Benz GenH2 sul percorso da record

“Oggi è un grande giorno! Un camion alimentato a idrogeno decolla dalla Renania-Palatinato fino a Berlino. Siamo orgogliosi che un’innovazione di così vasta portata provenga dalla Renania-Palatinato e sia stata sviluppata e testata nello stabilimento di Woerth. Ciò testimonia lo spirito innovativo della Renania-Palatinato e cambierà definitivamente il settore dei trasporti. Segna una pietra miliare nella trasformazione e decarbonizzazione del settore dei trasporti – grazie alle nuove tecnologie. Il viaggio del GenH2 Truck dalla Renania-Palatinato a Berlino lo rende tangibile”, ha affermato la segretaria di Stato per gli affari economici della Renania-Palatinato Petra Dick-Walther, presente alla corsa.

“L’idrogeno nei camion è tutt’altro che aria fritta e stiamo facendo ottimi progressi sulla strada verso la produzione in serie. Allo stesso tempo, il nostro record di oggi ci ricorda che la decarbonizzazione dei trasporti richiede altri due fattori oltre alle giuste tecnologie di guida: un’infrastruttura energetica verde e costi competitivi rispetto ai veicoli convenzionali”, ha aggiunto Andreas Gorbach, membro del consiglio di amministrazione di Daimler Truck AG, responsabile della tecnologia autocarri.

Prima della corsa, il Mercedes-Benz GenH2 è stato rifornito con idrogeno liquido presso la stazione di rifornimento Daimler Truck presso il centro di sviluppo e test dell’azienda a Woerth. L’idrogeno fornito da Air Liquide è di origine rinnovabile, poiché è stato prodotto a partire da biometano con garanzie di origine. Durante il processo di rifornimento, l’idrogeno liquido criogenico a meno 253 gradi Celsius è stato riempito in due serbatoi da 40 kg montati su entrambi i lati del telaio del camion.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo amplia l’offerta di camion alimentabili a biodiesel

Il B100 è ora disponibile per un'ampia selezione di motori nei modelli Volvo FL, FE, FM, FMX, FH e FH16. L'attuale gamma di camion Volvo per impieghi medi e pesanti viene oggi offerta con motorizzazioni alimentate a diesel, biodiesel, HVO, CNG (gas naturale compresso), LNG (gas naturale liquefatto),...