Sustainable Tour

MAN ha allestito un furgone TGE in grado di effettuare tamponi dove c’è necessità. La lunga lotta contro il Covid-19

La seconda ondata di infezioni da coronavirus sta investendo tutta Europa, ormai il focolaio più preoccupante nel mondo. La richiesta di tamponi è intorno alle centinaia di migliaia ogni giorno, nelle nazioni più popolate. Servono per portare in evidenza i positivi e mappare i focolai si sta facendo sempre più pressante. Ora anche MAN Truck & Bus scende in campo per fornire un valido supporto all’attività di screening per il Covid-19. L’azienda di Monaco ha infatti sviluppato un TGE allestito come veicolo per la diagnosi virale, in collaborazione con alcuni specialisti del settore sanitario.

Il mezzo è in grado di essere impiegato sul territorio ovunque ci sia necessità soprattutto in luoghi sospetti di potenziale infezioni come, per esempio, case di riposo, scuole, aziende o come potenziamento alle unità ospedaliere. E’ in grado di effettuare fino a 500 test al giorno con esito disponibile entro un’ora.

Covid 19

Un mezzo flessibile nella lotta contro il Covid-19

Con il TGE specializzato nelle diagnosi MAN fornirà dunque un valido contributo al contenimento della pandemia Covid-19. Con il mezzo sarà possibile fornire direttamente in loco i risultati dei test molecolari. Grazie all’innovativa apparecchiatura Vivalytic di Bosch Healthcare Solutions, presente a bordo del MAN TGE, e indispensabile per effettuare il test di diagnosi molecolare PCR, i risultati dei tamponi sono disponibili entro 39 minuti. L’intero processo, inclusa preparazione, prelievo del campione e il test, richiede quindi meno di un’ora.

Per l’uso mobile, ad esempio ai valichi di frontiera lungo l’autostrada, il MAN TGE laboratorio mobile mostra subito uno dei suoi punti di forza: la flessibilità. Quattro differenti attività possono essere eseguite in un processo continuo: campionamento, test, analisi e comunicazione.

Trasferimento digitale dei risultati del test PCRe, in tempo reale, dal dispositivo che effettua l’analisi al computer. In questo modo è possibile inviare, direttamente dal laboratorio mobile, un rapporto rapido alle autorità sanitarie responsabili, ai dipartimenti di igiene e alla persona che si è sottoposta al test.

Covid 19

MAN TGE a passo standard per le diagnosi di Covid-19

Questa tipologia di veicolo è disponibile in due versioni: una con passo standard da 3,5 t e una con passo lungo da 5,5 t. La versione standard viene impiegata come veicolo di diagnosi ed è equipaggiata con un massimo di 16 dispositivi di test Vivalytic di Bosch. I test con tampone vengono effettuati all’esterno del veicolo dove personale medico qualificato si prende cura dei pazienti.

Per la modalità con cui viene effettuata, questa tipologia di test è particolarmente indicata per un gruppo numeroso di persone, come ad esempio i lungodegenti di una casa di cura, le classi di studenti degli istituti scolastici o anche gruppi di dipendenti di aziende.

Con il passo lungo ancora più operatività

La caratteristica distintiva del MAN TGE nella versione a passo lungo è che permette una notevole flessibilità d’utilizzo, grazie anche alla presenza di un’area separata, all’interno del veicolo, per l’effettuazione dei tamponi nonché la possibilità di aprire due tende esterne per ricreare due ulteriori aree distinte per effettuare i prelievi.

Ciò consente un cambio di posizione più rapido e frequente. La versione a passo lungo è dotata di 8 dispositivi di test PCR. Per mantenere un sistema unidirezionale durante il prelievo dei tamponi, il MAN TGE è stato allestito con due porte scorrevoli laterali automatiche.

Efficienza e praticità, elementi chiavi dell’allestimento MAN

Il MAN TGE laboratorio mobile, è equipaggiato con un motore turbo diesel da 2,0 litri con 177 CV. In opzione può essere richiesto con trazione integrale e cambio automatico a 8 rapporti. La dotazione standard comprende superfici facili da pulire e igienizzare, porte scorrevoli automatiche, impianto di climatizzazione e impianto di climatizzazione ausiliario ed anche un gradino di accesso ad apertura automatica.

Come optional, il veicolo può essere dotato di un massimo di due lavabi (per la sala prove e tampone), una postazione computer con collegamento a 220 V e un frigorifero. Sono disponibili, su richiesta, ulteriori opzioni di equipaggiamenti come luci di emergenza led o un contenitore per rifiuti.

Il nuovo MAN TGE per i test di diagnosi SARS-CoV-2 può essere utilizzato in tutta Europa (UE 27 + 3) ed è ora disponibile su ordinazione. L’allestimento dei primi due veicoli è stato completato e i due laboratori mobili sono pronti per essere impiegati.

Covid 19

 

2020-10-30T16:58:17+01:0027 Ottobre 2020|Categorie: LIGHT TRUCK|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio