Tornano i divieti sul Brennero. Questa volta però non si tratta né dei blocchi notturni austriaci imposti a tutti i mezzi pesanti con trazioni “classiche” (tra cui anche gli innovativi Euro 6D) e nemmeno delle limitazioni imposte agli autotrasportatori durante lo scoppio della terza ondata, con l’obbligo di tampone per tutti coloro che erano intenzionati a raggiungere la Germania transitando per il Tirolo. Niente di tutto ciò quindi: i nuovi divieti che interesseranno i veicoli pesanti sopra le 7,5 ton al Brennero, contenuti nel decreto firmato dal Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano, sono stati introdotti in previsione delle festività che interesseranno Austria e Germania a maggio e a giugno (tra cui, per esempio, l’Ascensione che qui in Italia non è più contenuta nel calendario delle festività).

Divieti Brennero, ecco le date di maggio e giugno

Il divieto di circolazione introdotto sull’autostrada del Brennero sarà in vigore dunque da Vipiteno al confine di Stato, per tutti i veicoli adibiti al trasporto di cose di massa superiore alle 7,5 ton, nelle giornate seguenti:

  • dalle ore 00.00 alle ore 22.00 di giovedì 13 maggio 2021;
  • dalle ore 00.00 alle ore 22.00 di lunedì 24 maggio 2021;
  • dalle ore 00.00 alle ore 22.00 di giovedì 3 giugno 2021.

Sono previste alcune esenzioni tra cui quelle per il trasporto di bestiame da macello, di derrate alimentari deperibili e per i trasporti combinati strada – rotaia, in possesso della prenotazione ferroviaria. La Polizia Stradale, come si legge nel decreto, ha la facoltà di consentire la circolazione autostradale ai mezzi pesanti diretti verso nord, non ricompresi nelle categorie di autoveicoli già esclusi dal divieto, che hanno come destinazione finale esclusivamente una località sita in Alto Adige.

Come di consueto gli autotrasportatori possono fermarsi all’Autoparco Sadobre, non lontano da Vipiteno, in attesa che i divieti finiscano per poi proseguire verso la loro destinazione.

In primo piano

RT Rent Srl: nasce un nuovo servizio nel gruppo Realtrailer

Annunciata dall'AD Stefano Savazzi, la nuova società del gruppo è dedicata al noleggio di semirimorchi nuovi e usati. RT Rent, che vedrà la direzione commerciale di Roberto Orlando, già direttore commerciale della stessa Realtrailer, parte con una flotta iniziale di semirimorchi selezionati tra i tr...

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati

Brennero e ponte Lueg, una questione irrisolta

Ancora una volta la decisione è stata presa in modo unilaterale dall’Austria, pur trattandosi di un corridoio europeo della rete TEN-T. Per questo motivo le associazioni dell’autotrasporto hanno inviato una lettera-appello al ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini.

Incentivi nuova Sabatini, le domande dal 1° ottobre 2024 

Per usufruire degli incentivi previsti dalla nuova Sabatini, sarà possibile inviare la domanda dal 1° ottobre. La nuova Sabatini, regolamentata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), è finalizzata a sostenere i programmi di investimento e i processi di capitalizzazione delle piccol...