Sustainable Tour

Amazon aprirà due nuovi centri logistici in Italia con nuovi 1100 posti di lavoro. Ecco come candidarsi

Lo slancio tumultuoso intrapreso da Amazon lo scorso anno, dopo l’aumento esponenziale degli ordini online dettati dalla crisi pandemica, non accenna a venire meno. Il colosso di Seattle ha infatti annunciato l’apertura di due nuovi centri logistici – uno di distribuzione e l’altro di smistamento – che andranno ad espandere la sua rete, già capillare in tutta Italia, per rispondere alle crescenti esigenze del mercato e-commerce, ampliando la propria offerta e fornendo ulteriore supporto alle pmi presenti sulla piattaforma. L’apertura dei nuovi poli porterà nei primi tre anni alla creazione di 1100 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato tra addetti di magazzino, autotrasportatori, operatori e impiegati.

amazon

Amazon, nuovi posti di lavoro, anche per l’autotrasporto

I due nuovi poli logistici di Amazon andranno a rimpolpare la rete Amazon nel bacino padano: il centro di distribuzione sorgerà infatti nei dintorni di Novara mentre il centro di smistamento verrà costruito a Spilamberto (MO). Entrambi saranno operativi a partire dal prossimo autunno.

Con i due nuovi poli Amazon creerà dunque 1100 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni che si andranno ad aggiungere agli 8.500 già creati dall’azienda nel Paese. Il lancio di questi due nuovi siti comporterà un ulteriore investimento di oltre €230 milioni che si aggiungeranno ai €5.8 miliardi già investititi da Amazon in Italia negli ultimi dieci anni.

Le strutture avranno un impatto sostenibile e saranno alimentate attraverso pannelli solari e sistemi ad alto risparmio energetico in linea con il Climate Pledge, con cui Amazon si impegna a raggiungere zero emissioni di CO2 entro il 2040, con 10 anni di anticipo rispetto agli obiettivi fissati dall’Accordo di Parigi. Con l’apertura dei due nuovi centri Amazon investirà oltre €230 milioni e creerà 1.100 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni garantendo salari competitivi e numerosi benefit sin dal primo giorno.

amazon

Agognate e Spilamberto: Piemonte ed Emilia Romagna nelle strategie di Amazon

Il centro di distribuzione situato ad Agognate, frazione del comune di Novara in Piemonte, creerà 900 posti di lavoro entro tre anni dall’apertura. Il sito, la cui costruzione è realizzata da Vailog srl (Gruppo Segro) sarà dotato dell’avanzata tecnologia Amazon Robotics con un’attenzione particolare alla salute e al benessere dei dipendenti. Questa tecnologia rappresenta solo l’ultima di una lunga serie di innovazioni introdotte da Amazon per supportare il lavoro svolto dagli operatori di magazzino e che consente di ridurre i tempi di percorrenza portando gli scaffali direttamente alla loro postazione.

Il centro di smistamento di Spilamberto (MO) sarà il secondo sito di questa tipologia aperto da Amazon in Emilia Romagna dopo quello di Castel San Giovanni, e il terzo a livello nazionale. Sempre Vailog srl (Gruppo Segro) è responsabile della costruzione del nuovo magazzino in cui saranno creati oltre 200 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato entro il 2023. I dipendenti del centro di smistamento si occuperanno di smistare e preparare i pacchi, provenienti dai centri di distribuzione, per la spedizione ai depositi di smistamento, prima della consegna finale ai clienti.

Ecco dove candidarsi

I due nuovi centri saranno operativi entro il prossimo autunno e saranno strutture sostenibili che integreranno sistemi per il risparmio energetico riducendo l’impronta ambientale. L’energia prodotta grazie a pannelli fotovoltaici posti sulla copertura del magazzino alimenterà entrambi i centri, Spilamberto sarà dotato di circa 720 kW mentre Novara di 1000 kW. Gli edifici sono gestiti dal BMS (Buliding Management System), un sistema che permette una gestione intelligente dell’utilizzo e della manutenzione dell’immobile.

Amazon è in procinto di avviare il processo di selezione presso i due centri logistici per le posizioni manageriali, tecniche e le funzioni di supporto a cui sarà possibile candidarsi accedendo ai seguenti link https://www.amazon.jobs/en/locations/novara-italy e https://www.amazon.jobs/en/locations/spilamberto-italy.

2021-01-19T09:52:09+01:0019 Gennaio 2021|Categorie: LOGISTICA|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio