Il weekend del 25 e 26 maggio ha aperto la stagione 2024 del FIA Goodyear European Truck Racing Championship, il campionato europeo dei truck che negli ultimi anni ha scelto il Misano World Circuit come tappa inaugurale. Quello che una volta era il weekend del camionista si è trasformato nel corso del tempo in un evento che racchiude, appunto, competizioni agonistiche, veicoli, test drive, esposizioni e soprattutto un grande momento di ritrovo per tutti gli appassionati di camion.

misano-2024

Il giorno dopo la fine dell’evento, gli organizzatori del Misano World Circuit hanno diffuso i numeri di coloro che hanno raggiunto la Riviera per il Rubia Engine Oil Misano Grand Prix Truck: oltre 38mila biglietti staccati nei due giorni di manifestazione: 15.844 il sabato e 22.415 la domenica. Interesse, ovviamente, per le gare, ma anche per l’area commerciale e per quella dei test drive, che sono stati ancora una volta gestiti da evenT tramite i media partner Vado e Torno e Trasportare Oggi e hanno fatto registrare oltre 400 prove con ben 10 veicoli di 5 costruttori coinvolti.

misano-2024

Misano Grand Prix Truck. In pista brilla la stella di Norbert Kiss

Tornando alla competizione, a Misano c’è stato un dominio assoluto da parte del campione europeo in carica, l’ungherese Norbert Kiss su MAN, che ha vinto tutte e quattro le gare in programma nel weekend, ponendo una prima, piccola ipoteca su un ulteriore titolo nella categoria Titan. Kiss è stato bravo a dominare le qualifiche e a rimontare in gara-2 (caratterizzata da un incidente tra Rodriguez e Lenz in partenza che ha costretto i commissari a mostrare la bandiera rossa) e in gara-4, nonostante un evidente danno al suo truck per un contatto.

misano-2024

Da quest’anno, l’ETRC prevede due classifiche, Titan riservata a 6 alfieri e Chrome per gli altri 8. In questa seconda classifica, è il tedesco Steffen Faas a esultare dopo il primo weekend di gare, con 6 punti di vantaggio sul portoghese José Eduardo Rodrigues. Proprio Rodrigues e Faas si sono divisi le vittorie – due a testa – in questa nuova categoria che mira a raggruppare e premiare i giovani talenti, o comunque i piloti che non hanno finora ottenuto risultati di particolare rilievo in classifica generale negli anni scorsi.

In primo piano

Articoli correlati

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...

DAF, 75 anni di veicoli industriali

DAF Trucks festeggia 75 anni di attività nel settore della costruzione di veicoli industriali. Nei primi anni, l’azienda era conosciuta a Eindhoven come “Fabbrica di macchine di Van Doorne”.