Real Trailer Krone

Tecnokar Grizzly, per il cava-cantiere flessibile

Tecnokar Grizzly con vasca quadra

Tecnokar, affermato costruttore umbro specializzato nei trasporti speciali, punta da tempo sulla gamma Grizzly. Si tratta infatti di semirimorchi a due assi per il cava-cantiere che ben si prestano anche per trattori a due assi. I punti forti su cui fa leva Tecnokar sono l’agilità e la robustezza. Una filosofia che vuole andare incontro sia alle richieste del mercato italiano con l’impiego dei mezzi 6×4, sia a quelli stranieri dove si usano molto i 4×2. L’azienda italiana si è costruita una solida fama nel settore grazie alla sua capacità di far fronte in modo efficiente alle esigenze dei lavori più duri. Non è infatti un caso che i Grizzly siano particolarmente adatti al trasporto di roccia.

Vasca quadra e sponda idraulica completa

I Tecnokar Grizzly possono essere infatti dotati di vasca quadra e sponda idraulica completa. Una scelta che privilegia il trasporto di materiale duro, tagliente e abrasivo dove il volume di carico ottimizzato permette di sopperire agli spazi vuoti tipici di quei materiali. La forma della sponda posteriore è ottimizzata per consentire lo scarico agevole dei blocchi con dimensioni più generose.

Tecnokar Grizzly con vasca tonda

L’esperienza nei trasporti impegnativi del costruttore umbro diventa quindi un valore aggiunto per l’utilizzatore. L’attenzione alle esigenze dei clienti ha infatti portato Tecnokar a rivestire un ruolo chiave nel settore con semirimorchi che sono presenti ovunque sia necessario trasportare materiale impegnativo. Sia da un punto di vista del peso, sia da quello della abrasività.

Tecnokar e l’industria 4.0

Tecnokar ha anche messo a punto una brillante soluzione propria per il controllo della gestione del mezzo. Si tratta di TecnokAPP di cui avevamo già anticipato la logica. Si tratta di una App per controllare completamente il semirimorchio da ogni punto di vista. Una serie di sensori raccoglie i dati geometrici e di funzionamento. L’interfaccia è gestita da un semplice tablet. Il controllo spazia dalla semplice manovra della barra anti incastro posteriore per scaricare i conglomerati nella finitrice, fino al controllo dell’inclinazione trasversale per un ribaltamento sicuro del mezzo. Permette inoltre di certificare le temperature di trasporto dei conglomerati bituminosi. Rientra in tutto questo, ovviamente, il controllo di tutta la flotta per una gestione corretta di manutenzione e modalità di trasporto.

Tecnokar Grizzly con vasca tonda

2020-07-18T09:49:33+02:0018 Luglio 2020|Categorie: TRAILER|Tag: , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio