Supra Cng

Metano a mille. Ora c’è anche il gruppo frigo Supra di Carrier Transicold alimentato a Cng, ovvero il metano compresso. L’innovativa unità funziona con truck che vanno a Cng ma anche con quelli a Lng e, infine, con gli elettrici (quando arriveranno).

Supra Cng per un trasporto refrigerato più sostenibile

Secondo quanto dichiarato dagli ingegneri responsabili del progetto, il Supra di Carrier Transicold consente di abbattere le emissioni di particolato del 95 per cento, riducendo i composti dello zolfo del 70 e quelle di anidride carbonica del 20 per cento.

Supra Cng, in strada entro la fine del 2018

Il Supra Cng produce anche meno rumore e vibrazioni e garantisce la gestione di tre diverse zone di temperatura nel furgone. Sviluppato in collaborazione con Iveco e Petit Forestier, sarà disponibile in via sperimentale su una flotta di veicoli entro fine anno.

Supra Cng

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.