stv

Tenetevi forte. Perché Shelby F-150 Off-Road non è unico soltanto in quanto trattasi di pick-up proposto in serie limitata (600 esemplari) a un prezzo che non è propriamente per tutte le tasche (145 mila euro). Piuttosto, la sua unicità è data da ciò che nasconde alla vista sotto il cofano, ma che già nell’aspetto esteriore, elegante e aggressivo nelle linee e nelle forme, lascia immaginare: un super motore 8V aspirato da 5 litri, sovralimentato con un compressore volumetrico, accreditato di 775 cavalli (gestiti dal cambio automatizzato a 10 marce). Una vera Formula 1 dell’off-road.

Shelby F-150 Off-Road, in Italia soltanto pochi pezzi

Firmato dal marchio statunitense fondato nel 1962 da Carroll Shelby, che nelle corse automobilistiche ha legato il suo nome alla vittoria nella 24 ore di Le Mans 1959 (in coppia con Roy Salvadori), questo bellissimo oggetto del desiderio è il frutto di oltre un anno di progettazione e sviluppo, partendo dalla base del modello Ford che porta la medesima sigla. Molta cura è stata dedicata al pacchetto sospensioni e ammortizzatori (Fox regolabili elettricamente), in modo da garantire la necessaria agilità nel fuoristrada più impegnativo, anche variando il set-up in funzione della tipologia di strada.

Raffinatissimi gli interni, dove compare la targhetta che indica il numero progressivo del veicolo, valorizzati dall’utilizzo di materiali pregiati, spiccano i due tipi di pelli per i sedili (con seduta traforata), dal display da 12 pollici con visore notturno, oltre che dalla personalizzazione Shelby presente in numerosi dettagli, dall’impiego della fibra di carbonio alla marchiatura dei tappetini. Coperto da garanzia di 3 anni o centomila chilometri, Shelby F-150 viaggia su cerchi da 22 pollici e pneumatici all terrain Bf Goodrich K02

In primo piano

Articoli correlati