Semirimorchio Schwarzmüller a quattro assi per macchine operatrici

Schwarzmüller è un costruttore conosciuto ai più per gli allestimenti frigoriferi. Ciò non toglie, però, che la vocazione dell’azienda austriaca sia fortemente connotata dai veicoli speciali. Partendo dai più comuni semirimorchi ribaltabili per le costruzioni e il movimento terra, si arriva ai trasporti speciali per il trasporto di coils in acciaio. Passando per le macchine operatrici e il forestale. Una gamma ampia e articolata in cui la tecnologia Schwarzmüller emerge in modo chiaro. Infatti l’impiego di evolute tecnologie di costruzione e trattamento dei materiali è valorizzata dagli impieghi in applicazioni dure. Sia per quanto riguarda i carichi e le sollecitazioni, sia per l’usura delle verniciature e dei componenti.

Con le macchine al seguito

Sono pochi i costruttori di rimorchi generalisti che sviluppano anche applicazioni speciali. Men che meno quelli che si cimentano nel trasporto di macchine operatrici. Schwarzmüller offre al mercato sia rimorchi che semirimorchi in grado di rispondere alle esigenze delle aziende di ogni dimensione. Questo grazie a soluzioni standard e personalizzate. Un’offerta che arriva a semirimorchi a quattro assi autosterzanti con pianale di carico allungabile con culle per i veicoli gommati di grande dimensione. Decisamente interessante l’offerta di rimorchi che partono dalle piccole bighe ad assi ravvicinati fino a pianali a cinque assi con doppio asse su ralla. Si tratta quindi di veicoli estremamente specializzati che permettono di trasportare macchine operatrici medie con pesi operativi estremamente variabili.

Rimorchio Schwarzmüller a quattro assi per macchine operatrici

Il forestale visto da Schwarzmüller

Il trasporto forestale è un altro ambito estremamente specializzato in cui il costruttore austriaco, e non poteva essere altrimenti, offre al mercato diverse soluzioni. In questo caso non si limita ai soli rimorchi e semirimorchi ma si spinge fino agli allestimenti degli autocarri con controtelai sviluppati per il fissaggio delle gru di carico. Schwarzmüller si propone quindi al mercato forestale come un costruttore in grado di fare fronte alle necessità di aziende di ogni dimensione. I rimorchi, ad esempio, anche in questo caso vanno dai piccoli a due assi ravvicinati fino ai tre assi con supporti per tronchi di grande dimensione. I semirimorchi sono proposti in due varianti in grado di far fronte a trasporti più e meno gravosi.

Rimorchio Schwarzmüller a due assi per trasporto tronchi

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati