Il nuovo trailer coibentato Schwarzmüller per il trasporto di conglomerati bituminosi è stato certificato dal TÜV Süd

Schwarzmüller punta al trasporto al movimento terra e al mercato delle costruzioni; una strategia che ha visto il costruttore austriaco annunciare nel corso del 2019 alcune collaborazioni di alto livello. L’accordo con l’austriaca Benzberg permetterà a Schwarzmüller di avere un partner di alto livello nei rimorchi per i trasporti pesanti fuoristrada.

Schwarzmüller, una strategia ben definita

La Benzberg è una giovane ma dinamica azienda specializzata nella progettazione e costruzione di rimorchi e sistemi di trazione per il movimento terra. La gamma ‘tradizionale’ di Schwarzmüller è stata inoltre oggetto di un aggiornamento che mette in luce le capacità progettuali del costruttore in termini sia qualitativi che prestazionali.

La collaborazione con la specialista austriaca Benzberg permetterà di sviluppare nuovi mercati e nuovi sistemi di movimentazione pesante fuoristrada

L’annuncio di questa nuova strategia è stato fatto nel corso del Bauma 2019, la più importante fiera al mondo del movimento terra. In tale occasione Schwarzmüller ha anche presentato al mercato un nuovo semirimorchio con vasca isolata termicamente certicata TÜV Süd. Una certificazione che è una prima assoluta per questo tipo di veicoli, un traguardo importante nel campo dei conglomerati bituminosi perché permetterà di certificare il sistema di trasporto nel ciclo produttivo e di stesa.

Una gamma di soluzioni sempre più completa

La produzione del costruttore austriaco nel settore del movimento terra non si ferma ai soli veicoli ribaltabili ma spazia anche nel trasporto delle macchine. Un segmento importante in cui Schwarzmüller si confronta con specialisti mettendo in campo soluzioni versatili, una prerogativa necessaria per soddisfare il trasporto di macchine movimento terra gommate e cingolate.

Il trasporto di macchine movimento terra vede il costruttore austriaco presente con una gamma di soluzioni versatili e polivalenti

La gamma Schwarzmüller dei veicoli indirizzati al movimento terra e agli inerti è composta da semirimorchi a due e tre assi, con cassoni ribaltabili posteriori e trilaterali. Le vasche spaziano dal classico profilo half-pipe per arrivare ai grandi volumi con casse in alluminio a tenuta adatte anche ai trasporti speciali.

Allestimenti e configurazioni per tutte le necessità

Il costruttore austriaco completa la propria offerta con gli allestimenti per motrici isolate a due, tre e quattro assi con soluzioni che, anche in questo caso, spaziano dalle configurazioni più semplici per arrivare a casse isolate e con specifiche prestazioni sia in termini di tenuta che di robustezza.

Schwarzmüller

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati