Un nuovo punto Scania On-site Service è stato inaugurato ad Ala (TN) nella sede di Rigotto Autotrasporti. Nello specifico, una vera e propria officina Scania è stata predisposta all’interno della sede del cliente, a suo esclusivo servizio. Questa soluzione permette di sfruttare tecnici altamente formati e costantemente aggiornati, che lavorano con attrezzatura, metodi e processi Scania, e genera diversi benefici come la sensibile riduzione dei fermi macchina nonché delle ore e dei chilometri di guida, per esempio.

Il fine di questa modalità è quello di consentire all’azienda di risparmiare significativamente sui consumi di carburante, ma anche di pianificare in modo più efficace le attività degli autisti. Nel periodo 2017-2023, in virtù di un costante rinnovamento del parco veicolare e dei servizi ad esso correlati, lo storico cliente Scania Rigotto Autotrasporti ha ridotto il consumo di carburante da 1 milione di litri all’anno a 800 mila, mantenendo pressoché invariati i chilometri percorsi dalla flotta che corrispondono a circa 100 mila all’anno. Rigotto Autotrasporti ha ritirato a dicembre 2022 il centesimo Scania dall’apertura dell’azienda avvenuta nel 1994.

I benefici del progetto On-site Service di Scania

“Grazie all’On-site non dobbiamo più prevedere il trasferimento dei veicoli dall’azienda all’officina di zona in occasione delle manutenzioni programmate. Così facendo otteniamo diversi vantaggi, come minori disagi per le attese da parte degli autisti; una riduzione dei costi, sia per il carburante risparmiato, sia per le risorse sul campo che possono essere impiegate in altre attività; e per finire uno sgravio del traffico nel territorio con un conseguente abbattimento delle emissioni di CO2 nell’ambiente. Questo discorso è di scarso impatto se pensiamo ad un singolo camion, ma ragionando su 50 mezzi per tre volte all’anno, possiamo comprendere il valore aggiunto di questo servizio e la scelta imprenditoriale alle spalle”, ha detto Tiziano Rigotto, Titolare di Rigotto Autotrasporti.

scania-on-site-service-2

“Condividere valori e obiettivi con i nostri clienti è di fondamentale importanza. L’evoluzione di Rigotto in termini di efficienza e di riduzione dei consumi di carburante è per noi fonte di orgoglio perché insieme stiamo concretamente attuando un processo di miglioramento finalizzato a rendere il trasporto sempre più sostenibile”, ha aggiunto Enrique Enrich, Presidente e Amministratore Delegato di Scania Italia.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati