Sustainable Tour

Scania e Westport Fuel Systems insieme per i motori a idrogeno del futuro

Direttamente da Vancouver, in Canada, arriva un altro importante tassello del mosaico sull’idrogeno che, di mese in mese, diventa sempre più sfaccettato. Dall’altra parte dell’Atlantico Westport Fuel Systems, tra i più grandi fornitori al mondo di sistemi avanzati per motori alternativi (gas naturale, propano ecc), ha annunciato la collaborazione con Scania per un progetto di ricerca sui motori a idrogeno a iniezione diretta.

Scania

Westport Fuel Systems e Scania, i sistemi a idrogeno nel mirino

Quello che Westport Fuel Systems ha annunciato di aver concordato con Scania è l’avvio di un progetto di ricerca per l’applicazione del suo sistema di alimentazione HPDI 2.0 ad idrogeno al più recente motore per veicoli industriali Scania. I risultati dei test preliminari sono attesi nella seconda metà del 2021.

«La nostra specializzazione è lavorare con i combustibili gassosi – ha commentato David M. Johnson, amministratore delegato di Westport Fuel Systems -. L’utilizzo dell’idrogeno in un motore a combustione interna con il nostro sistema di alimentazione HPDI potrebbe offrire un nuovo percorso competitivo in termini di costi e di riduzione delle emissioni di CO2 nei trasporti. Questa entusiasmante evoluzione della nostra tecnologia brevettata potrebbe fornire un’alternativa economica e competitiva alle celle a combustibile fornendo, allo stesso tempo, un profilo simile di riduzione delle emissioni di gas serra».

Nel solco delle politiche green

L’annuncio della collaborazione tra le due realtà arriva in un momento di particolare fermento per le politiche green del Grifone, reduce dal successo delle sue prime obbligazioni verdi, che hanno portato alla raccolta di oltre 1.25 miliardi di corone svedesi. Un impegno, quello per le politiche sostenibili, che ha visto a settembre anche l’annuncio dei nuovi Scania L e P elettrici e ibridi plug-in.

«Abbiamo investito presto nelle tecnologie a idrogeno e, in futuro, ciò che apprenderemo da questo progetto di ricerca ci consentirà di fornire la migliore offerta possibile ai nostri clienti», ha infine concluso Eric Olofsson, consulente tecnico senior di Scania Powertrain Research & Technology.

2021-01-25T18:30:36+01:0025 Gennaio 2021|Categorie: TRUCK|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio