Pneumatici invernali camion

Molte le proteste in Germania a seguito dell’approvazione della normativa sulle gomme invernali che obbliga ad abbandonare le M+S. Punto chiave della disputa, i tempi di entrata in vigore. Ma infine si è raggiunto l’accordo tra il Ministero dei Trasporti e Dslv (Deutsche Speditions und Logistikverband), associazione delle aziende di autotrasporto tedesche.

Spazio alla marcatura internazionale

A partire dal 2020 tutti i veicoli per trasporto da 3,5 tonnellate in su dovranno montare, da ottobre ad aprile, pneumatici invernali non solo sugli assi motori (come prima) ma anche sull’anteriore con battistrada di almeno 3 millimetri.

Dal 1° ottobre 2024, le gomme invernali dovranno riportare la marcatura internazionale del fiocco di di neve; dalla stessa data non potranno essere utilizzate in loro sostituzione le gomme con marchio M+S usate in genere in cantiere e fino a quel momento ammesse per la circolazione invernale.

Pneumatici invernali camion

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati