Pausa lunga in cabina

Lo scorso 20 dicembre, quando la Corte di Giustizia Ue ha sancito il divieto di Pausa lunga in cabina (integrando la direttiva Ue 561/2006 sui tempi di guida), i Paesi Ue si erano divisi tra pro e contro.

Contro il divieto, Estonia e Spagna, a favore, Austria, Germania e Francia, stufe del dumping sociale messo in atto da molti Paesi dell’Est europeo.Meno di un mese più tardi, il colpo di scena.

Pausa lunga in cabina: La Spagna si schiera col fronte dell’Ovest

Il 24 gennaio il Ministero spagnolo dello Sviluppo ha infatti comunicato che anche Madrid, dal 1° luglio, vuole combattere il cabotaggio illegale sanzionando gli autisti che trascorrono in cabina la pausa lunga.

Da definire entità delle multe e modalità dei controlli, ma il dietrofront della Spagna, che si accoda a Gran Bretagna, Germania e Francia può significare che la ‘pacchia è finita’ per molti autisti dell’Est.

Pausa lunga in cabina

In primo piano

Nuova vita ai teloni da camion usati? Ci pensa Freitag

Dare una seconda vita a un materiale di scarto, come i teloni da camion usati. È stata questa, già nel 1993, l’intuizione dei due graphic designer Markus e Daniel Freitag, che erano alla ricerca di una borsa funzionale, idrorepellente e robusta per i loro progetti. 

[VIDEO] MAN TGX 18.520, storia di un record

Nelle prossime settimane ripercorreremo il test da primato del MAN TGX 18.520, lo contestualizzeremo nell’ormai lunga storia del nostro Supertest da 500 km e approfondiremo alcuni aspetti specifici – dalla catena cinematica alla cabina; dai sistemi di assistenza al ruolo del driver – che hanno porta...

Articoli correlati

Guidare elettrico in inverno: i consigli di Geotab

L’abbassamento delle temperature tipico della stagione più fredda può rappresentare una sfida per i veicoli elettrici, le cui batterie possono essere messe alla prova in termini di consumi e durata. Per questo, Geotab ha identificato alcuni consigli per massimizzare le prestazioni dei mezzi a propul...