Interporto CePIM – Basta colli di bottiglia al Brennero. Nonostante la rotta più logica da Parma verso il Nord Europa passi dalla Verona-Monaco, la piena operatività del San Gottardo apre nuovi orizzonti ai treni merci.

Hector Rail

Dall’Interporto CePIM passando per la Svizzera

Ecco allora il convoglio settimanale tra Parma (Interporto CePIM) e lo scalo norvegese di Rolvsøy via Basilea e Göteborg in Svezia. Treno multiprodotto con 20 vagoni Twa a due carrelli da 63 ton di carico utile, con oltre 20 metri di piano di carico per 66 pallet e dotati di carrozzeria metallica apribile per tutta la lunghezza.

Carica dai prodotti alimentari (non refrigerati) alla siderurgia, passando per manufatti in cemento, piastrelle e rivestimenti ceramici, materie plastiche, componentistica auto. A gestirlo la norvegese Collicare Logistics, mentre la trazione è di Db Cargo e della svedese Hector Rail.

Interporto CePIM

In primo piano

Nuova vita ai teloni da camion usati? Ci pensa Freitag

Dare una seconda vita a un materiale di scarto, come i teloni da camion usati. È stata questa, già nel 1993, l’intuizione dei due graphic designer Markus e Daniel Freitag, che erano alla ricerca di una borsa funzionale, idrorepellente e robusta per i loro progetti. 

[VIDEO] MAN TGX 18.520, storia di un record

Nelle prossime settimane ripercorreremo il test da primato del MAN TGX 18.520, lo contestualizzeremo nell’ormai lunga storia del nostro Supertest da 500 km e approfondiremo alcuni aspetti specifici – dalla catena cinematica alla cabina; dai sistemi di assistenza al ruolo del driver – che hanno porta...

Articoli correlati

Guidare elettrico in inverno: i consigli di Geotab

L’abbassamento delle temperature tipico della stagione più fredda può rappresentare una sfida per i veicoli elettrici, le cui batterie possono essere messe alla prova in termini di consumi e durata. Per questo, Geotab ha identificato alcuni consigli per massimizzare le prestazioni dei mezzi a propul...