stv

Nissan raggiunge il traguardo dei 250.000 veicoli elettrici venduti in Europa, di cui 208.000 LEAF e 42.000 e-NV200. In Italia, i clienti che hanno acquistato LEAF sono oltre 7.000, mentre sono più di 2.000 i privati e le aziende che hanno scelto e-NV200. Lanciati rispettivamente nel 2010 e nel 2014, LEAF ed e-NV200 hanno aperto la strada alla mobilità 100% elettrica per il mercato di massa e i numeri ne confermano il successo.

“Nel 2010 Nissan, con l’introduzione di LEAF nel mercato, ha inaugurato l’era dei veicoli elettrici moderni”, ha esordito Leon Dorssers, Senior Vice President, Sales & Marketing, Nissan AMIEO. “Oggi continua ad offrire ai clienti di tutto il mondo tecnologie innovative e avanzati sistemi di propulsione a zero emissioni, trasformando idee brillanti in realtà.”

Emmanuelle Serazin, Director Corporate Sales & LCV Europe, ha aggiunto: “Nissan e-NV200 ha portato la rivoluzione elettrica nel mondo dei veicoli commerciali leggeri, offrendo il perfetto equilibrio tra sostenibilità, praticità, comfort e bassi costi di gestione. Stiamo per inaugurare un nuovo capitolo nella nostra strategia di elettrificazione con un van elettrico che sarà disponibile a breve.” Nissan ha ampliato e sviluppato la gamma LEAF ed e-NV200 per soddisfare le esigenze dei clienti privati e commerciali, in linea con la strategia Nissan Intelligent Mobility per un futuro più connesso e sostenibile.

Nissan e-NV200

e-NV200, un van apprezzato dal mercato

e-NV200, leader nei van 100% elettrici per il mercato di massa, offre i vantaggi della mobilità sostenibile ad aziende e privati. Con batteria da 40 kWh, capacità di carico fino a 4,2 m3 e bassi costi di gestione, e-NV200 è un modello in grado di soddisfare anche le esigenze quotidiane dei clienti privati, con interni adattabili e opzioni per cinque e sette posti, ognuna con abitacolo configurabile e sedili rimovibili per massimizzare lo spazio per i bagagli.

L’impegno di Nissan per l’elettrificazione

In linea con il piano di elettrificazione della propria gamma, nel 2022 Nissan introdurrà nel mercato europeo Ariya, il primo crossover 100% elettrico, declinato in quattro versioni per rispondere al meglio alle varie esigenze dei clienti in termini di autonomia e prestazioni. Nissan Ariya 63 kWh 2WD è ideale per chi usa l’auto principalmente in contesti urbani e suburbani. Ariya 87 kWh, sempre due ruote motrici, è più adatto a chi fa lunghi viaggi, in virtù dell’elevata autonomia di percorrenza. La versione a trazione integrale unisce poi l’autonomia ai vantaggi e al comfort della forza motrice bilanciata fra le quattro ruote.

La strada di Nissan per un futuro più sostenibile prosegue anche con EV36Zero, un Electric Vehicle Hub che darà vita al primo ecosistema di produzione di veicoli elettrici al mondo, presso l’impianto Nissan di Sunderland, nel Regno Unito. Il piano prevede un investimento complessivo da un miliardo di sterline.

In primo piano

Articoli correlati