Nissan e-NV200, consegnati 300 veicoli al corriere DPD

Nissan ha appena siglato un accordo di fornitura con l’azienda di logistica internazionale DPD, tra i maggiori operatori del settore nel Regno Unito: previsto l’arrivo di 300 van e-NV200 completamente elettrici e a zero emissioni. La collaborazione con Nissan quadruplica il parco veicoli EV di DPD che, da 91, passano ai più di 400 attuali rendendo di fatto l’azienda di trasporti una delle realtà tra le più socialmente responsabili in Gran Bretagna, sia in fatto di sostenibilità che in relazione alle consegne urbane.

Nissan e-NV200

Nissan e-NV200: caratteristiche tecniche e dati di vendita

I veicoli elettrici e-NV200 possiedono una batteria da 40 kWh che garantisce un’autonomia indicativa fino a 301 km su strade urbane, secondo l’omologazione WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicle Test Procedure) che, ovviamente, può variare in base a diversi fattori come accessori installati dopo l’omologazione, condizioni meteo, stili di guida e carico del veicolo. Il pianale, situato a soli 52 cm dal suolo, semplifica le operazioni di carico del mezzo che può trasportare due euro pallet fino a 701 kg.

L’inserimento dell’e-NV200 nel settore delle cosiddette consegne dell’ultimo miglio ha ottenuto ottimi riscontri sul mercato: 30.000 i veicoli venduti nel continente dal lancio, 1.700 unità invece in Italia.

Nissan e-NV200

“Come esempio della Nissan Intelligent Mobility, e-NV200 dimostra l’impegno dell’azienda per la costruzione di una società più sostenibile, sicura e connessa. Il nuovo accordo con DPD per i servizi di consegna dell’ultimo miglio a emissioni zero con i van e-NV200 è un passo avanti significativo per il raggiungimento dei nostri obiettivi” ha voluto precisare Soufiane Elkhomri, General Manager della divisione Light Commercial Vehicles di Nissan Europe. “Passare a flotte a emissioni zero è una rivoluzione fondamentale per le aziende che desiderano ottimizzare l’efficienza delle loro operazioni quotidiane e riaffermare il loro impegno verso procedure sostenibili, la cui importanza non è mai stata tanto elevata. Siamo impazienti di estendere l’impatto positivo di e-NV200 e incoraggiare più aziende a passare all’EV come soluzione di mobilità pratica, efficiente e sostenibile,” ha aggiunto.

Questo invece il commento di Dwain McDonald, CEO di DPD: “L’accordo con Nissan rappresenta un passo importante per noi nella transizione verso un futuro più sostenibile per le attività logistiche. Questi veicoli cambiano il nostro modo di lavorare. Non si tratta solo di acquistarli e attaccare la spina ma di avere un nuovo approccio olistico alla mobilità. Stiamo ripensando e riprogettando le nostre modalità di consegna attuali e future, con nuove reti di trasporto e nuovi tipi di depositi. È una rivoluzione a 360 gradi per il nostro settore e i veicoli elettrici a emissioni zero rappresentano il cuore di questa vision.”

2020-01-31T11:35:44+01:0031 Gennaio 2020|Categorie: LIGHT TRUCK|Tag: , , , |