Max Trailer, gli eccezionali di serie

Semirimorchio Max Trailer con escavatore Liebherr

Max Trailer è un costruttore che fa parte del Gruppo Faymonville. La gamma proposta al mercato è composta da rimorchi e semirimorchi per trasporti eccezionali e macchine operatrici. Max Trailer, infatti, è il brand del Gruppo che si occupa di veicoli di serie indirizzati a questo tipo di trasporti. Spaziando, ovviamente, dai carichi ordinari fino a quelli più impegnativi. Obiettivo ambizioso che il costruttore riesce a raggiungere grazie a componenti standard costruiti in modo qualitativamente ineccepibile grazie a metodi industriali che utilizzano tecnologie evolute. Si passa quindi dal taglio con laser e plasma per arrivare ai robot di saldatura fino ai trattamenti superficiali di alta qualità.

Rimorchio a quattro assi Max Trailer con escavatore gommato Volvo

Le macchine operatici secondo Max Trailer

Il trasporto delle macchine operatrici richiede caratteristiche che potrebbero sembrare banali. In realtà si parla di rimorchi e semirimorchi che devono sopportare sollecitazioni dinamiche elevate sia in fase di marcia, come logico che sia, che in fase di carico. La forma e la geometria delle rampe e dei raccordi è quindi quanto mai importante. I materiali impiegati e le soluzioni di dettaglio fanno la reale differenza fra un costruttore e l’altro. Differenza che si riscontra usando i trailer a pieno carico e, soprattutto, nella durata nel corso degli anni. Max Trailer punta a un mercato in cui il rapporto qualità/prezzo sia elevato e che soddisfi sia i professionisti del settore, sia le imprese che utilizzano le macchine. Due mercati spesso agli antipodi ma che, con le soluzioni del costruttore, trovano un logico punto di contatto.

Semirimorchio Max Trailer con escavatore forestale John Deere

I rimorchi non passano mai di moda

Max Trailer sa molto bene che i rimorchi non passano mai di moda. Anche se nel trasporto delle macchine operatrici il semirimorchio è ormai diventato la macchina più utilizzata, il costruttore propone una gamma di rimorchi molto interessante. La scelta cade fra modelli a tre assi ravvicinati o fra i classici con timone e asse anteriore sterzante. Una scelta che permette di andare nella direzione più opportuna sia in termini di portate massime, sia in termini di manovrabilità in spazi ridotti e in situazioni di viabilità complessa. Come ad esempio nei percorsi montani dove i tornanti o la dimensione dei cantieri obbliga a dotarsi di mezzi adatti a quei contesti così specifici.

Rimorchio Max Trailer a tre assi ravvicinati

2020-07-04T09:06:53+02:004 Luglio 2020|Categorie: TRAILER|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio