Sustainable Tour

MAN Truck & Bus offre il pranzo ai camionisti per ringraziarli del loro straordinario lavoro

MAN Truck & Bus

Prosegue la solidarietà di MAN Truck & Bus nei confronti degli autisti, spina dorsale del nostro Paese in questo momento così complicato. Dopo l’iniziativa dell’Autoparco Brescia Est- gratis caffè e doccia grazie alla collaborazione con il Gruppo A4 Holding – MAN Truck & Bus ha voluto rendere di nuovo omaggio a tutti i trasportatori che in questo periodo di grande incertezza e difficoltà, a causa della pandemia Covid-19, stanno garantendo, con il loro impegno e lavoro, il costante approvvigionamento di cibo, medicinali e attrezzature mediche.

Tutto il settore dei trasporti non si è mai tirato indietro di fronte all’enorme sfida che, sin dall’inizio, gli si è parata davanti dopo lo scoppio della crisi il 21 febbraio. Nonostante ciò sono state tante anche le iniziative di solidarietà giunte dalla aziende di trasporto e di logistica.

MAN, la solidarietà per i camionisti

Il team MAN ProfiDrive, generalmente impegnato nella gestione dei corsi di guida presso le aziende clienti, ha volontariamente dedicato due giornate alla distribuzione gratuita di più di 1000 buste con il pranzo a tutti gli autisti presenti nell’area di sosta degli snodi autostradali A8 e A9 in prossimità di Monaco di Baviera. L’iniziativa si sposa perfettamente con il motto lanciato dall’azienda – “MAN vi dice GRAZIE” – per dare supporto a un settore e ad una categoria duramente provati dall’emergenza sanitaria.

Tutti i sacchetti per il pranzo, contenenti un panino, un frutto, una bottiglia di acqua e un dolcetto al cioccolato, sono stati preparati direttamente sul posto, dal personale MAN Catering e consegnate dal personale MAN ProfiDrive agli autisti in transito o sosta presso l’area di servizio.

“Sono orgoglioso del mio team ProfiDrive, che si è offerto volontario e ha preso parte a questa iniziativa”, ha dichiarato Tobias Müller, Head of MAN ProfiDrive. Le due giornate di consegna pranzo ai trasportatori sono state gestite da 10 persone tra dipendenti, tutti dotati di presidi per la tutela della propria salute e di quella degli autisti (mascherine, guanti, disinfettanti e la necessaria distanza di sicurezza).

2020-04-21T12:02:49+02:0021 Aprile 2020|Categorie: EVENTI, TRUCK|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio