MAN, per l’autotrasporto un ciclo di incontri sulla fiducia. La lunga ripartenza

Fiducia. Un valore quanto mai importante, soprattutto in un periodo di ripresa come quello che stiamo vivendo. Anche MAN Truck & Bus Italia , “dopo un evento naturale catastrofico che la nostra generazione non aveva ancora sperimentato in tali dimensioni ed impatti, e che ha generato in molti di noi timori, incertezze, nuove domande sul futuro” – fa sapere l’azienda del Leone in una nota – dà il via ad un ciclo di incontri focalizzati proprio sull’approfondimento del valore della fiducia, nel mondo dei trasporti ma anche nella nuova quotidianità che ognuno di noi si appresta a vivere.

MAN TGX 500

MAN, la fiducia al centro del progetto “FIDARSI è MEGLIO”

Il progetto MAN “FIDARSI è MEGLIO” consisterà in una serie di incontri, organizzati rigorosamente online in accordo con le misure di sicurezza contenute nell’ultimo Dpcm, focalizzati sul valore della “fiducia”, approfondito nelle sue differenti declinazioni. “Uno degli obiettivi che MAN Italia si è data negli ultimi anni – prosegue la nota – è di accrescere la propria capacità di comprensione della complessità contemporanea attraverso un approfondimento culturale di ampio respiro che la sta portando a porre particolare attenzione al benessere aziendale, alla motivazione individuale ed alla ricerca di valori condivisi al suo interno, che pongano concretamente in primo piano la risorsa umana”.

Un impegno che, nel corso degli anni, ha visto l’azienda del Leone organizzare e prendere parte a numerosi eventi, da una parte finalizzati al benessere aziendale, dall’altra alla corretta formazione sulla sicurezza al lavoro, un’altra tematica centrale nelle strategie aziendali degli ultimi anni. Il progetto sulla prevenzione stradale in collaborazione con “Verona Strada Sicura”, organizzazione no-profit che opera nella provincia scaligera, o l’iniziativa “Quanto vale la tua salute?” sul monitoraggio dei parametri degli autisti durante il lavoro, dimostrano la forte attenzione che MAN dedica a tematiche così sensibili.

fiducia

Una ripartenza consapevole. Appuntamento a domani, 22 maggio

Dal canto suo MAN ribadisce che “è cosciente che i prodotti debbano essere accompagnati, sul mercato, da un’organizzazione tecnicamente molto preparata ma anche sinceramente motivata a dare il meglio di sé ed all’altezza, anche sotto il profilo umano, delle molte e nuove sfide della contemporaneità”, proprio perché sono le persone “la più grande ricchezza dell’azienda”.

L’intento di MAN con questo ciclo di incontri, quindi, è quello di aiutare le imprese, le organizzazioni e le realtà più o meno grandi nella ricerca di un’ispirazione per una ripartenza consapevole, sia a livello psicologico che valoriale. “In questo momento particolare, non potevamo che iniziare dalla “fiducia””, conclude infine il comunicato. Un valore che verrà esplorato “attraverso un ciclo di incontri, in modalità webinar aperto anche al pubblico esterno, con il contributo di illustri intellettuali che ci aiuteranno ad approfondirne meglio il significato e l’importanza da differenti punti di osservazione e con la speranza che possa diventare un bene comune”.

Il primo di questi incontri, gratuiti e aperti al pubblico sulla piattaforma WebEx di Cisco, si terrà venerdì 22 maggio alle ore 10.30. Per partecipare all’incontro si può andare al seguente link: https://bit.ly/2LFjecC oppure interagire con i post dedicati sui canali social di MAN Italia.

2020-05-21T10:12:21+02:0021 Maggio 2020|Categorie: EVENTI|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio